Recupero Password
H.C. Molfetta, la situazione resta critica HOCKEY
15 marzo 2004

Lungi dall'aver definito i ruoli, il campionato 2003/2004 continua, pur mancando solo sei giornate alla conclusione, a lasciare col fiato sospeso i tifosi, sia nella zona d'alta classifica, con almeno due posti per i play-off ancora da assegnare; sia nella selva del fondo del raggruppamento in cui, a dispetto delle solite e beffarde aspettative di inizio torneo, giace anche l'Hockey Club Molfetta. Ora che pure il condottiero si è “defilato” (Angelo Beltempo si è dimesso appena prima del match casalingo contro il Vercelli, ma la decisione era nell'aria da tempo) ancor di più le stecche dei vari De Robertis e Turturro dovranno lavorare; così come ancor più dovranno osare in fase offensiva Piscitelli (giunto a quota 21 goal stagionali) e il “Cinese” Spadavecchia (15 marcature per lui). Nella speranza che De Pinto (74 reti subite: troppe) ritorni sui livelli di inizio anno, quando sembrava che la compagine del presidente Fiorentini avesse trovato la quadratura del cerchio e potesse regalare qualche gioia agli appassionati dopo anni di mediocrità. A Vito Bavaro, il quale ha rimpiazzato Beltempo, il dovere di far sì che la vittoria contro il Lodi non resti un episodio isolato. Delle rimanenti sei gare, lo abbiamo già scritto, le prime tre - con Bassano, La Mela Modena e Pordenone - potrebbero restituire serenità ad una situazione deficitaria, permettendo ai biancorossi di “riposare” nell'impegno proibitivo contro la Salernitana ed in quello, estremamente difficile perché da giocare in trasferta, contro un tosto Correggio. Riservandosi poi tutte le chance di balzare fuori dall'area play-out nella partita finale contro il Thiene, potendo contare su un “Don Sturzo” gremito. Questa la tabella di marcia ottimale. Agli atleti molfettesi il compito di rispettarla. Classifica: Valdagno 40 punti; Salernitana 38; Montebello 36; Castiglione 34; Lodi 32; Matera e Vercelli 31; Thiene 30; Correggio, Pordenone e Molfetta 25; Bassano e Sandrigo 22; La Mela Modena 4. Prossime gare in casa: Molfetta-Bassano il 20/3; Molfetta Pordenone il 3/4. Fabrizio Fusaro
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet