Recupero Password
Guglielmo scrive a Tommaso
30 maggio 2001

Caro Tommaso, complimenti. Ci sei riuscito. Sei il sindaco di Molfetta. Il compimento della tua vita. Il sogno cui dicevi di aver sacrificato tutto. L’ambìto traguardo del tuo lungo cammino politico. La dimostrazione che la volontà, quando veramente ferrea, prima o poi spazza via gli ostacoli e trionfa. Complimenti davvero. Peccato però che la tua vittoria ti sia costata tanto. Troppo. Ti sia costata la rinuncia ai tuoi ideali del socialismo, di eguaglianza, di giustizia sociale, quelli per i quali per oltre un secolo tante persone si sono battute fino al dono di sé, della propria esistenza. Fino a qualche tempo fa … Il resto della lettera aperta, scritta da Guglielmo Minervini potete leggerla sul numero di “Quindici” in edicola.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""







Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet