Recupero Password
Giulio Bufo e "Gli Alchemici" ospiti al Museo Nazionale Giuseppe Verdi di Busseto
11 aprile 2016

MOLFETTA - In attesa dell’esordio del nuovo lavoro di teatro civile di Giulio Bufo, “Sumud Filastie”, con cui affronterà la delicata questione palestinese dal punto di vista storico ed umano e che vedrà il suo esordio il 29 Aprile, alle 21, a Molfetta c/o la Sala dei Templari all’interno della Terza Edizione di “Resistenza E Resistenze”. Giulio Bufo continua il suo tour per l’Italia con i suoi diversi lavori teatrali, un tour che gli permette d’incontrare nel suo percorso prestigiose location come quella che il 16 Aprile ospiterà “Canto dei Deportati. Per una memoria del presente”. Il 16 Aprile Giulio Bufo e Gli Alchemici saranno ospiti dell’Anpi di Busseto (Parma) presso la prestigiosa Villa Pallavicino sede del Museo Nazionale Giuseppe Verdi, nonché sede del Museo Renata Tebaldi. Questa sarà un ulteriore replica, 50 in 2 anni, dello spettacolo “Canto Dei Deportati. Per una memoria del presente” con la regia di Maria Filograsso, testo elaborato da Giulio Bufo partendo dai testi della rivista “Triangolo Rosso” dell’ANED (Associazione Nazionali Esuli e Deportati), interpretato dai medesimi Bufo e Filograsso. “Lo spettacolo è un omaggio attento e poetico alla resistenza umana partigiana ed alla memoria dei genocidi perpetrati dai nazifascisti nei confronti di dissidenti politici, zingari, ebrei, omosessuali, migranti, disabili, religiosi, ma con un occhio attento ai genocidi dei giorni nostri; si propone l’obiettivo di non lasciare lo spettatore a fermarsi sui ricordi della “Memoria”, ma attraverso la sua attualizzazione a comprendere lo sterminio anche del pensiero indipendente soffocato e represso dal potere.” Questa ulteriore replica è la conferma di come il teatro civile di Giulio Bufo continui ormai da anni a varcare spesso e volentieri i confini cittadini e regionali.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet