Recupero Password
Giovani Democratici di Molfetta contro l'indegna gazzarra in consiglio comunale
28 giugno 2010

MOLFETTA - I giovani Democratici del Pd di Molfetta prendono posizione sulle vicende dell'ultimo consiglio comunale con gli insulti del centrodestra nei confronti dell'opposizione.

"Parole grosse e minacce. L'ultimo Consiglio Comunale, almeno da quanto si legge dai giornali web, è terminato così, dando ancora una volta l'esempio di quanto trovare un punto di incontro per un civile dialogo tra le parti, sia sempre più difficile nella nostra Molfetta - dice un comunicato dei Giovani Democratici -.
La questione più importante, sulla quale la massima assise cittadina doveva discutere, riguardante il commercio ambulante, ha trasformato la seduta in'indegna gazzarra (da quanto si può leggere!).
Già, per il momento non possiamo fare altro che affidarci a quanto scritto dai giornalisti molfettesi, perché ormai le telecamere in consiglio non possono più entrarci e (ironia della sorte) un infantile e indecoroso battibecco è avvenuto proprio il giorno in cui il Coordinamento a Difesa della Costituzione, di cui anche Partito Democratico e noi Giovani Democratici facciamo parte, era in aula per protestare contro la vergognosa legge bavaglio.
In silenzio, come la contestazione prevedeva, abbiamo assistito a qualcosa che ci ha davvero preoccupato. Sentire e leggere affermazioni come "Fate attenzione, potreste farvi male" è il segnale che la direzione che si sta prendendo è più che errata possibile.
Nel rispetto delle regole, del decoro e dell'igiene, chiediamo che vengano adottati i giusti provvedimenti in materia di commercio ambulante, senza costringere nessuno a dover fare a meno della propria occupazione. Lavoro sì, ma a certe condizioni, le quali non devono minare o scontrarsi con il senso civico e la quiete convivenza in città.
Lo abbiamo già detto in altre occasioni: un nuovo Piano del Commercio, realizzato in collaborazione fra tutte le forze politiche, è fondamentale per trovare una corretta soluzione a riguardo, ma probabilmente il dialogo non è tra quelle capacità che la maggioranza sa far propria.
Piuttosto ci si perde in inutili scontri verbali di basso rango, dai quali a fare una pessima figura è l'intera città".

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet