Recupero Password
Gianni Porta, candidato sindaco della Sinistra a Molfetta, condanna l'atto vandalico a Super Santos
22 maggio 2017

MOLFETTA – Un atto vandalico è stato compito ai danni di un birreria di Molfetta. A condannare questa violenza e ad esprimere solidarietà ai proprietari è Gianni Porta, candidato sindaco della Sinistra a Molfetta: «Nella notte tra sabato e domenica scorsi il Super Santos beer shop è stato vittima di un atto vandalico. Il Supersantos è un locale serale che ha segnato la rinascita commerciale del nostro centro storico, riportando a Molfetta centinaia di giovani molfettesi abituati a vagare per la provincia soprattutto nel fine settimana e riportando dopo tanti anni centinaia di giovani dei paesi limitrofi nel nostro centro storico.
I proprietari del Superantos e di altri locali (Baraca, Beercondicio, Sapemore, Lachiazzod, Bloom in town, XO, La giostra, Amarcord, Aggiungi un posto a tavola oltre ad altre storiche attività) hanno dimostrato che è possibile investire nella nostra città e rappresentano una speranza e un'alternativa alla fuga verso il nord Italia delle nuove generazioni.
Quest'atto vandalico dimostra come non bastano le telecamere per arginare atti di vandalismo in questa città, ma è necessario che la nostra comunità ritrovi il senso di se stessa.
La politica ha il compito di ricompattare la nostra comunità e far sentire ogni cittadino orgoglioso nella propria città. 
Esprimiamo la nostra solidarietà ai proprietari del Superarsantos».

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet