Recupero Password
Due spacciatori arrestati mentre vendevano eroina
29 gennaio 2001

MOLFETTA - 29.1.2001 Nuovi allarmanti segnali sul fronte della droga. Dopo l’uscita dal carcere di alcuni imputati dell’operazione Reset, è ricominciata l’attività di spaccio di droga. Ieri i carabinieri hanno arrestato Nicola Antonio Murolo e Vito Cormio, entrambi di 37 anni, sorpresi mentre stavano vendendo eroina ad alcuni tossicodipendenti, in pieno giorno, in una strada alla periferia della città, verso Terlizzi. Ai due spacciatori i carabinieri hanno sequestrato anche 16 dosi di eroina e 200mila lire. Murolo e Cormio sono stati rinchiusi nel carcere di Trani. Già nelle scorse settimane si era intensificata la vendita di marijuana: I carabinieri, inoltre, avevano denunciato altre 4 persone (Giampaolo De Bari, Giustina Andriani, Giuseppe Sinigaglia e Onofrio Paniscotti), tutte vecchie conoscenze delle forze dell’ordine, perché non avevano rispettato gli arresti domiciliari e altre prescrizioni dell’autorità giudiziaria.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet