Recupero Password
Draga del porto la difesa del sindaco sfi ora il ridicolo
15 novembre 2011

Alcuni giorni fa, sul nostro sito quotidiano “Quindici on line” abbiamo pubblicato un articolo con il quale si chiedevano lumi sulla draga Machiavelli che, per tanti giorni aveva lavorato per erodere il fondale marino e formare la profondità necessaria al bacino del nuovo porto in costruzione, poi era ripartita. Qualche giorno dopo la pubblicazione, abbiamo ricevuto il “comunicato stampa n° 107/2011” dall’Uffi cio stampa del Comune. Nel leggerlo ci viene spontaneo osservare che, se il sindaco Azzollini ha autorizzato l’emissione di tale comunicato – in risposta – con ironia, alle provocazioni (sic), che il sindaco forse possiede un sense of humor davvero notevole ed insospettabile: non ne abbiamo mai dubitato, ma… fi no a questo punto! Da dove scaturisce questa considerazione? Ma dal fatto che (non sappiamo che cosa abbiano scritto di provocatorio sull’argomento, le altre testate) il nostro articolo non conteneva alcunché – crediamo – di provocatorio e se così non fosse, l’Uffi cio stampa dovrebbe, per correttezza istituzionale tanto invocata forse un po’ a sproposito in altre occasioni, indicare quali e quanti quesiti sono stati percepiti come PROVOCAZIONI; basta leggere l’articolo con oggettività e non in modo prevenuto! Il comunicato stampa citato evidentemente NON risponde ad alcuna delle domande che, in una Democrazia i Cittadini hanno il diritto/dovere di porre a chi, con i denari appunto dei Cittadini, sta realizzando un’opera non di poco conto. Si limita semplicemente ad ironizzare, a nostro avviso, in modo abbastanza rozzo, circa una nuotata che il Sindaco medesimo, sembra ... stia facendo, all’inseguimento della “DRAGA SCOMPARSA”. Dichiarando, per “bocca” dell’Uffi cio stampa che sarebbe disposto – parlerebbe sempre Azzollini - a valicare le Colonne d’Ercole, pur di raggiungere la draga …fuggiasca. Tra l’altro lo stesso comunicato stampa ci sembra che non renda un buon servizio al sindaco, coprendolo di ridicolo: vi immaginate Azzollini che a nuoto cerca di raggiungere la draga? Diamine, un po’ di fantasia, quando si vuole fare dell’ironia, bisogna saperla scrivere, altrimenti, come in questo caso, si ottiene l’eff etto opposto (ma il sindaco legge i comunicati, prima della loro diff usione)? Intanto il nostro Michelangelo Manente, a pag. 5, propone una vignetta sull’argomento. Allora, se ogni volta che si pongono domande – crediamo legittime - sull’operato dell’Istituzione, queste domande vengono percepite come provocazioni, bisogna allora che l’Istituzione medesima dichiari in tutta trasparenza, se può, che non accetta alcuna richiesta di chiarimenti e che nella sua autoreferenzialità, agisce sempre e comunque …per il bene di tutti e per obiettivi da tutti condivisi – cosa che in una Democrazia - vorrebbe dire tacitare anche l’eventuale dissenso! Invece oggi, una nota diff usa dall’ing. Loliva – direttore dei lavori del Porto – risponde in modo abbastanza esauriente a molte delle domande che ponevamo noi di Quindici con il nostro articolo: questo ci gratifi ca. Tanto quanto ci gratifi cherebbe ancora di più, se almeno ogni tanto TUTTE, ripetiamo TUTTE, le testate giornalistiche che, nel bene e nel male, fanno da snodo fra il Palazzo ed i Cittadini, fossero regolarmente informate, nei limiti del possibile, sull’evoluzione dell’aff are Porto e di tutto quanto riguarda la Città dei Cittadini. Sembra comunque una… fortunata combinazione che la Direzione dei lavori del Porto, dopo qualche polemica gratuita portata dall’Uffi cio stampa comunale, senta la necessità di fornire chiarimenti sullo stato dell’arte. Ringraziamo caldamente la Direzione lavori, ma lasciateci dire (per il comunicato stampa n° 107/2011): honi soit qui mal y pense!

Autore: Tommaso Gaudio
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet