Recupero Password
Don Vitaliano, prete no global a Molfetta
17 febbraio 2003

MOLFETTA – 17.2.2003 Chiesa e impegno civile, pace e partecipazione, difesa degli ultimi e lotta alla globalizzazione dei profitti. E' don Vitaliano della Sala (nella foto), il prete scomodo, poco amato dalle alte gerarchie ecclesiastiche, pacifista, leader del riscatto della comunità di Sant'Angelo a Scala. Il parroco no-global racconterà la sua esperienza a Molfetta oggi, alle 18.30, presso la fabbrica di San Domenico: la scelta radicale di un “sacerdozio altro”, il rapporto difficile con le istituzioni, la crescita di una piccola comunità montana, l'impegno attivo al fianco di extracomunitari e omosessuali, lo “scandalo” come pietra di inciampo necessaria a scuotere le coscienze e ripensare la realtà. Nel corso dell'incontro, promosso da Molfetta Social Forum, sarà presentato il volume: “La comunità ritrovata. Storia di Don Vitaliano, parroco senza confini” (2002). Interverranno: l'autrice, prof.ssa Anna Maria Zaccaria (Università "Federico II" di Napoli), la prof.ssa Mirella Giannini (Università "Federico II "di Napoli).
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet