Recupero Password
Domani il sindaco di Molfetta incontra i cittadini coinvolti nella vicenda delle B4 Dopo il pronunciamento della Cassazione, il primo cittadino fa il punto della situazione
20 luglio 2007

MOLFETTA - "Il quadro generale della vicenda zona B4 ha preso una piega positiva per i cittadini ma adesso è giusto fare il punto della situazione". Sul caso giudiziario degli immobili presenti nella Zona B4 sequestrati all'inizio dell'anno dalla Procura della Repubblica di Trani in seguito a una indagine per lottizzazione abusiva, il sindaco di Molfetta, Antonio Azzollini, torna a incontrare residenti e proprietari. Domani, sabato 21 luglio, alle ore 17, presso la sala “Finocchiaro” della Fabbrica di San Domenico, il sindaco terrà un incontro pubblico sulla vicenda. Dopo il dissequestro disposto dal Tribunale della Libertà, recentemente confermato dalla Suprema Corte di Cassazione, Azzollini elencherà le azioni che l'amministrazione comunale continuerà a portare avanti su piano amministrativo per una definitiva soluzione del caso.
Autore:  
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet