Recupero Password
Domani convegno a Bari della Fondazione Giuseppe Di Vagno su Gaetano Salvemini Nella sala consiliare della Provincia alle ore 9.30
15 novembre 2007

BARI - In occasione del 50° anniversario della morte di Gaetano Salvemini, la Fondazione Giuseppe Di Vagno di Conversano, in collaborazione con la Provincia di Bari, organizza un convegno dal titolo “Lotta Politica e Questione Meridionale in Gaetano Salvemini”. La giornata di studi si terrà venerdì 16 novembre, alle ore 9.30, nella Sala Consiliare del Palazzo della Provincia di Bari. Ideata dalla Fondazione Di Vagno con la collaborazione della Provincia, della quale Salvemini fu consigliere dal 1914 fino all'avvento del regime fascista, la giornata ha ricevuto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, oltre al patrocinio della Regione Puglia. Al convegno parteciperanno rappresentanti delle Istituzioni, studiosi nazionali e pugliesi che ripercorreranno il profilo politico e storico di uno tra i più importanti pensatori del XX secolo. La presidenza onoraria del convegno è dedicata alla memoria di Gaetano Arfè, storico, già docente emerito dell'Università di Napoli e docente all'Università di Bari, allievo e corrispondente di Gaetano Salvemini. Programma: Ore 9,30 Saluti e adesioni: Presidente della Fondazione Di Vagno Presidente della Provincia di Bari Sindaco di Molfetta Presidente della Regione Inizio ore 10,00 Presiede: Vittorino Curci, Assessore provinciale alla Cultura Valdo Spini Presidente Fondazione Circolo Rosselli Gaetano Salvemini: la vita ed il pensiero negli studi di Arfè Carlo Lacaita Università di Milano Socialismo, Democrazia e Cultura in Gaetano Salvemini Giovanni De Gennaro Presidente Istituto per la Storia del Risorgimento di Puglia Gaetano Salvemini, Giuseppe Di Vagno e le lotte contadine Mina Nassisi Università di Lecce Gaetano Salvemini e Gabriele Pepe: per una storia della cultura laica nel Mezzogiorno Ennio Corvaglia Università di Bari Gaetano Salvemini attraverso i Convegni 13,30 Interruzione e Colazione ________________________________________________________________________ 0re 15,30 ripresa dei lavori Presiede: Gerardo Bianco, Presidente Associazione Nazionale per gli Interessi del Mezzogiorno d'Italia Gerardo Bianco presidente ANIMI Il meridionalismo di Gaetano Salvemini Cesare Preti Storico, ricercatore della Fondazione Di Vagno La campanella al collo del gatto: Gaetano Salvemini e la commissione reale per l'ordinamento degli studi secondari Giulio Esposito Storico, ricercatore dell'Ipsaic Vito De Bellis, un protagonista del “Ministro della malavita” Vito Antonio Leuzzi Direttore IPSAIC Gaetano Salvemini, Carlo Maranelli e la questione Adriatica Teresa Massari Università di Bari Interdipendenza economica e antiprotezionismo: Mezzogiorno ed Europa nel liberismo salveminiano". Sabino De Nigris Ricercatore della Fondazione Di Vagno Gaetano Salvemini e l'intransigenza laica nelle note del “ritrovo” de Il Ponte Mario Spagnoletti Università di Bari Gaetano Salvemini e i movimenti politici meridionali ore 19,00 conclusioni Raffaele Lauro, Commissario Straordinario del Governo per il Coordinamento delle iniziative Antiracket e Antiusura L'attualità di Salvemini: l'antipolitica ed i pericoli per la Democrazia
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet