Recupero Password
Discutibile e diseducativa iniziativa della Pro Loco di Molfetta: coinvolgere i bambini con Facebook per San Nicola
San Nicola vien dal mare
03 novembre 2021

MOLFETTA – Discutibile iniziativa della Pro Loco di Molfetta che vuole coinvolgere i bambini attraverso Facebook. Una scelta poco educativa, che ci meraviglia abbia avuto il consenso dei dirigenti scolastici e degli insegnanti (oltre che delle famiglie).

Infatti si affida ai like la vittoria e il premio alla migliore letterina pubblicata sui social.

E’ anche assurdo che la Pro Loco, promotrice dell’iniziativa, vantata come una novità, dopo lo sbarco del santo dal mare, si affidi ai social per togliere ai bambini anche gli ultimi sogni rimasti ad un’infanzia sempre più tecnologicizzata e soprattutto scaraventata nei social, che costituiscono quanto di meno educativo ci sia sul mercato.

E poi si ha il coraggio di parlare ancora del “mito di San Nicola”?

Se questo è il nuovo corso della Pro Loco, cominciamo proprio male. Ci permettiamo di dissentire totalmente ricordando, fra gli altri, il recente allarme lanciato da Frances Haugen, ingegnere informatico, ex dipendente Facebook, sui pericoli dell’effetto del social sui bambini.

Il rischio è quello di creare dipendenza e immettere i nostri figli nel circuito di odio che caratterizza i social, che agiscono negativamente sullo sviluppo emotivo e mentale dei bambini spesso lasciati soli davanti allo schermo di un computer, senza la supervisione di un adulto.
Tra l’altro si viola anche il limite di 13 anni fissato qualche anno fa, per l’accesso ai social (un limite solo virtuale, viste le iniziative come questa).

Ecco il comunicato stampa dell’Associazione di promozione turistica che vuole farsi anche promotrice educativa.

 “Novità in casa Pro Loco Molfetta, per l’edizione 2021 della storica manifestazione dedicata ai bambini e al mito di San Nicola.

 Il desiderio per questa edizione è quella di coinvolgere le scuole dell’infanzia e primarie del Comune di Molfetta per creare un evento unico nella sua storia, dichiara Felice Visaggio - presidente della Proloco Molfetta, - sappiamo che i desideri dei bambini vengono raccolti nelle letterine - aggiunge Visaggio -   per cui desideriamo installare dal 22 novembre 2021 in poi in ogni plesso una cassetta delle lettere, i bambini che lo desiderano potranno imbucare la loro letterina.”

Le cassettine saranno consegnate alle scuole dal 22 novembre 2021 dopo che i Dirigenti avranno aderito al modulo che abbiamo inviato alle loro segreterie”.

L’invito ai bambini da parte del presidente della Pro Loco di Molfetta è quello di inviare a un indirizzo mail le letterine con l’installazione di una cassetta in ogni plesso scolastico.

Le “novità” vedono anche la parte social, sulla pagina Facebook della Pro Loco Molfetta saranno pubblicate tutte le letterine dei bambini partecipanti e così potrà partire il contest “Vota la mia Letterina”, saranno premiati 5 bambini per Istituto Comprensivo, per un totale di 30 bambini che avranno ricevuto il numero più alto di like (“mi piace”) alla letterina pubblicata sulla pagina social della Pro Loco.

Il premio consisterà in una dotazione di libri che sarà consegnata ai bambini vincitori tramite i loro Dirigenti. 

Durante l'evento che si terrà il 5 dicembre in Villa Comunale i bambini saranno coinvolti da animatori, esibizioni, cantastorie e saranno omaggiati da gustosi dolci e caramelle e saranno allestite tutte le letterine dei bambini che saranno imbucate nelle cassettine.

“Il desiderio della Proloco - conclude il presidente Felice Visaggio -  è quello di creare in questa edizione 2021 di San Nicola un legame tra la tradizione molfettese e la cultura del libro e del racconto un modo diverso per far rivivere ai nostri bambini la magia del San Nicola in chiave culturale”.

La cultura del libro o la cultura dei social? Forse il neo presidente della Pro Loco di Molfetta fa un po’ di confusione.

Non si possono affidare a un algoritrmo anche i sogni dei bambini, per aumentare la visibilità della Pro Loco, che diventa forse involontariamente uno strumento commerciale, deviando dai compiti istituzionali che le sono affidati.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet