Recupero Password
Con il Vescovo le Famiglie si preparano a vivere la Pasqua. Anche la diocesi di Molfetta partecipa all'iniziativa "24 ore per il Signore"
03 marzo 2016

MOLFETTA - Come ogni anno, l'ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia, diretto da don Vincenzo di Palo, Ferri Cormio e Antonella Vetrugno, con l'intera èquipe diocesana, propone un incontro di spiritualità familiare in preparazione alla Pasqua.

Quest'anno l'incontro assume un colore particolare perchè il primo vissuto col nuovo Vescovo Mons. Domenico Cornacchia.

Il tema è naturalmente ispirato a quello dell'Anno Santo della misericordia: Il nome di Dio è misericordia.

Appuntamento presso l’Istituto Sacro Cuore Figlie di Maria Ausiliatrice (C.so A. Jatta 19) in Ruvo di Puglia, Domenica 6 marzo  dalle 9.30 alle 13.00.

Nei due giorni precedenti l'intera Diocesi promuove l'iniziativa "24 ore per il Signore", voluta da Papa Francesco nel venerdì e sabato che precedono la IV domenica di Quaresima. Tante persone si stanno riavvicinando al sacramento della Riconciliazione e tra questi molti giovani, che in tale esperienza ritrovano spesso il cammino per ritornare al Signore, per vivere un momento di intensa preghiera e riscoprire il senso della propria vita. Poniamo di nuovo al centro con convinzione il sacramento della Riconciliazione, perché permette di toccare con mano la grandezza della misericordia. Sarà per ogni penitente fonte di vera pace interiore»
(Papa Francesco, Misericordiae Vultus, Bolla di indizione del Giubileo Straordinario della Misericordia, 17).

 

Molfetta, Cattedrale

Il 4 e 5 marzo, dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 16.30 alle ore 19 sarà esposto il Santissimo Sacramento per l’adorazione personale. Durante il tempo della preghiera saranno a disposizione alcuni sacerdoti per amministrare il Sacramento della Riconciliazione.

4 marzo, venerdì

- ore 16.30: Esposizione del Ss.mo Sacramento e adorazione eucaristica personale

- ore 19.45: Liturgia penitenziale comunitaria

- ore 20.30: Tempo per la preghiera personale. I sacerdoti della città saranno a disposizione delle confessioni fino a mezzanotte.


Ruvo, Concattedrale

Sabato 5 marzo dalle ore 9.30 alle ore 16.30 Esposizione del Santissimo con possibilità di confessarsi. Ore 16.30, Solenni vespri e benedizione eucaristica.


Giovinazzo, Concattedrale

4 marzo, venerdì

- ore 19: Raduno dei giovani della città in Piazza Costantinopoli. Seguirà un breve pellegrinaggio verso la Concattedrale varcando la Porta della Misericordia.

- ore 19.30: Liturgia battesimale. Esposizione del Santissimo Sacramento. Tempo per le confessioni fino alle ore 22. Adorazione eucaristica notturna.

5 marzo, sabato

- dalle ore 8.30 alle ore 12: Tempo per le confessioni.

- ore 9: Lodi mattutine animate dalla comunità della Concattedrale. Ore 12: Ora media pregata con tutti i sacerdoti, diaconi, religiosi e religiose, fedeli della città. 

 

Terlizzi, Concattedrale

4 marzo, venerdì

- ore 19.30: Santa Messa.

- ore 20: Adorazione eucaristica comunitaria.

- dalle ore 20.30 fino alle ore 7 di sabato 5 marzo, il Santissimo Sacramento sarà esposto nel “Santuario” per l’adorazione personale e per vivere il sacramento del perdono. Per tutta la notte ci saranno sacerdoti a disposizione delle confessioni.

5 marzo, sabato

- ore 7: Recita del Santo Rosario.

- ore 7.30: Santa Messa.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet