Recupero Password
Chi è Pietro Mastropasqua
15 maggio 2022

Nato nel 1980, Pietro Mastropasqua cresce e si forma professionalmente a Molfetta. Dal 2015 è coniugato con Diletta Bellapianta. Nell’anno scolastico 1999/2000 consegue la maturità nello storico Liceo Classico “da Vinci”. Questi sono gli anni in cui parallelamente agli impegni da liceale tra cui l’essere scelto per due volte come rappresen- tante d’istituto dagli altri studenti, Pietro inizia a vivere la propria passione per la politica, con la tipica curiosità della giovane età e con quella determinazione che da sempre lo contraddistinguono. Sono gli anni, questi, nei quali, tra la formazione e lo studio delle materie umanistiche sui banchi e la passione per la politica che lo porta a stare tra la gente, capisce che concretezza e preparazione devono essere i principi cardine a cui ispirare ogni azione quotidiana. Per dodici anni vive da vicino il mondo del volontariato locale: è scout Agesci ed è grazie a questa esperienza che forgia le spiccate capacità relazionali e solidaristiche che tutti gli riconoscono. Subito dopo la laurea in giurisprudenza, si introduce nel mondo dell’avvocatura, ancora una volta in sinergia con la propria attività di giovane politico: si forma e collabora con lo studio legale degli avvocati Mario e Piero Boccardi, prima di fondare il proprio nel 2009 e continuare nell’attività professionale forense, tutt’oggi esercitata. Nel frattempo consegue il master in responsabilità civile, l’abilitazione a conciliatore societario e mediatore civile e si batte per i diritti dei consumatori nella sezione locale del Movimento dei Consumatori. Nel 2008, a nemmeno trent’anni, la prima esperienza da consigliere comunale a Molfetta: è il primo incarico istituzionale, che prosegue nelle consiliature successive fino all’incarico di assessore con deleghe all’urbanistica, innovazioni tecnologiche e poi con deleghe alla sicurezza, annona, pianificazione ed infrastrutturazioni della mobilità cittadina e costiera, innovazio- ni tecnologiche nel 2021. A ottobre 2021, non condividendo più scelte e strategie dell’amministrazione Minervini, avvia e lancia un nuovo progetto politico, la coalizione “Molfetta vincente”, che lo vede oggi nel ruolo di candidato sindaco della città di Molfetta in occasione delle elezioni comunali del 12 giugno 2022

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet