Recupero Password
Carnevale in centro a Molfetta dedicato ai bambini: ecco il programma
08 febbraio 2015

MOLFETTA – Si chiama “Carnevale In Centro” 2015, l’edizione di quest’anno dedicata tutta ai bambini, organizzata dall'amministrazione comunale di Paola Natalicchio e presentata ieri in conferenza stampa dall'assessore alla cultura Betta Mongelli e da quello al commercio Tommaso Spadavecchia e dai rappresentanti delle associazioni dei commercianti Raffaella Altamura di Confesercenti, Salvatore Farinato di Confcommercio e Laura Scardigno di Molfetta Shopping, che hanno sottoscritto con il Comune di Molfetta un protocollo d'intesa finalizzato alla promozione del Carnevale in centro.

Un carnevale meno ricco, dunque, per una scelta dovuta anche ai problemi di bilancio: è noto come la precedente amministrazione di centrodestra abbia lasciato una città disastrata anche dal punto di vista economico e delle finanze comunali, alla quale si sta faticosamente cercando di rimediare.
Obiettivo di quest’anno è anche quello di promuovere e incentivare il commercio di prossimità (i commercianti, in questi giorni, applicheranno sconti fino all’80%). Domenica 15 e martedì 17 gli eventi si concentreranno lungo Corso Umberto con un parco gonfiabili e parate di mascotte a cura di Frog, laboratori di maschere con materiale di riciclo grazie a La Voce di Sant'Andrea, le associazioni Terrae e Naturalia aiuteranno i bambini a diventare cavalieri e dame medioevali e ci sarà la musica di RadioIdea e lo spettacolo di Pulcinella del Carro dei Comici.
Martedì 17 è in programma la processione di Toma, il tradizionale fantoccio carnevalesco, che partirà dalla stazione, sarà “processato” in piazza Principe di Napoli in una farsa teatrale con Felice Altomare, Cosimo Boccassini e Mauro Gesmundo e bruciato in Piazza Municipio, dove prima si svolgerà un suggestivo spettacolo delle ombre: “Light and Shadow Show” con Carlo Truzzi and Simona.
“Come amministrazione – ha spiegato Tommaso Spadavecchia - abbiamo deciso di mettere a servizio del commercio l'eventistica legata al Carnevale, sulla scia della positiva esperienza fatta nel periodo natalizio, che ha movimentato il centro città e offerto ai molfettesi una occasione di vivere piacevolmente il corso Umberto nelle giornate di festa. Grazie alla collaborazione dei commercianti che hanno accolto il nostro invito, elaborato questo programma e che terranno domenica i negozi aperti proviamo a dare anche risposte alla grande distribuzione”.
“Sappiamo – ha aggiunto Betta Mongelli - che c'è un grande rimpianto per le sfilate dei carri del carnevale molfettese degli anni '60. Un tempo contribuivano al Carnevale le imprese della città e le attività commerciali che adesso sono in sofferenza. Come amministrazione dobbiamo operare delle scelte e fare i conti con le disponibilità di bilancio. Abbiamo scelto di investire in eventi diffusi l'estate, di accompagnare la Settimana Santa con una programmazione culturale che lo scorso ha contribuito a far registrare il tutto esaurito in B&B e ristoranti, e vivere il Natale in Centro e il Capodanno in Piazza Paradiso. Ci misuriamo con le esigenze plurali della città e investiamo su quello che può valorizzare le nostre risorse e richiamare turisti anche da fuori. Finanziando per la prima volta anche le imprese culturali come la gestione del Museo archeologico del Pulo e l'ufficio di informazione e accoglienza turistica che si aprirà presto nel centro antico che ci permetterà di fare sistema”.

IL PROGRAMMA
Il ciclo di manifestazioni inizierà giovedì 12 febbraio alle ore 18 con “Bentornato Carnevale”, bassa musica per le vie del centro.
Appuntamento poi a domenica mattina 15 febbraio con postazione audio “Radio Idea” intrattenimento musicale e radio; postazione audio: info point, promozioni, ascolto, speaker; Parco Gonfiabili, Area Ludica, Macchina dello Zucchero Filato, Macchina dei Pop-corn; Laboratori di manipolazione: cavalieri e dame medioevali: i bambini realizzeranno scudi, spade e corone, a seguire dimostrazione e insegnamento ai bambini di tecniche medioevali di scherma - Associazioni Terrea e Naturalia Molfetta (c.so Umberto); “Creare una maschera di carnevale con materiale di riciclo” –  La Voce di S. Andrea (c.so Umberto); Postazione Truccabimbi, operatrici professioniste in un corner dedito al face-painting.
Alle ore 10 ci sarà la Maxi Parata di Mascotte Disney e Personaggi dei Cartoon, accompagnati dalla Banda di Carnevale mentre alle ore 11.30 a Corso Umberto, spettacolo di Burattini “Pulcinella e la lettera del Destino ovvero le anime di Pulcinella”  di e con Pantaleo Annese e i giovani allievi attori del Carro dei Comici.
La festa continuerà nel pomeriggio dalle 15.30: Postazione audio “Radio Idea” intrattenimento musicale e radio; postazione audio: info point, promozioni, ascolto, speaker; Parco Gonfiabili, Area Ludica, Macchina dello Zucchero Filato, Macchina dei Pop-corn; Postazione Truccabimbi, operatrici professioniste in un corner dedito al face-painting; Installazione Palco, postazione musicale, intrattenimento ed animazione; Giochi di coinvolgimento per bambini; Momento Fluo, distribuzione gadget e braccialetti luminosi a tutti bambini; Baby Disco con i bambini, baby dance e musica.
La novità di quest’anno è una grande festa in maschera con nonni e nipotini e premio finale alla coppia nonno/nipote più originale.
Martedì 17 febbraio, sempre nel pomeriggio dalle 15.30: Postazione giochi, musica e intrattenimento baby con “I personaggi di Frozen” (anteprima); alle ore 17 Spettacolo “Il regno di ghiaccio” – compagnia Teatrarte; Laboratori:  “Crea la tua maschera di carnevale” a cura delle Associazioni: Terrae e  Naturalia Molfetta (c.so Umberto), La Voce di S. Andrea (P.zza Municipio); alle ore 18 in P.zza Principe di Napoli ci sarà una farsa  teatrale con Felice Altomare, Cosimo Boccassi ni e Mauro Gesmundo in "Tòeme: Il processo”; mentre alle ore 18.30 andrà in scena la famosa Processione della maschera tradizionale molfettese “Toma” a cura della Parrocchia S. Domenico, che percorrerà la città dalla Stazione fino a Piazza Municipio; alle ore 19 in P.zza Municipio in scena lo Spettacolo delle Ombre: Light and Shadow Show con Carlo Truzzi and Simona (due spettacoli da 20 minuti). In conclusione, alle ore 21 il Falò propiziatorio in Piazza Municipio a chiusura delle attività carnevalesche.
A condurre le manifestazioni saranno Lucia Catacchio e Antonio Roselli.

© Riproduzione riservata

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet