Recupero Password
Cantine aperte in Puglia domenica 28 maggio Visite guidate, degustazioni, eventi e itinerari
22 maggio 2006

BARI - Sono 46 le aziende associate al Movimento Turismo del Vino Puglia che apriranno le porte domenica 28 maggio in occasione di "Cantine aperte", il più grande evento nazionale dedicato all'enoturismo giunto alla 14a edizione. Oltre 25.000 le presenze previste, per una giornata che rappresenta una imperdibile occasione per incontrare i produttori e scoprire i luoghi in cui il vino nasce e si evolve. Importanti conferme e tante novità nell'edizione 2006, resa possibile anche quest'anno grazie al contributo dell'Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia. “Cantine Aperte spalanca le porte ai consumatori su realtà spesso sconosciute – spiega l'Assessore regionale alle risorse agroalimentari Enzo Russo – quello delle aziende vitivinicole. Gli odori e i colori del vino incontrano il visitatore e i padroni di casa, i produttori, illustrano il processo di produzione, rivelando i segreti alla base di un vino di qualità. Ogni anno – continua l'assessore Russo – i visitatori aumentano di numero per una rassegna che è ormai un appuntamento atteso. Quella del 28 maggio, quindi, si conferma l'occasione per affacciarsi su un mondo che appartiene alle nostre tradizioni alla nostra storia, al nostro futuro”. Molte cantine, oltre alla visita guidata e alla degustazione dei vini di produzione, daranno grande spazio all'olio extravergine d'oliva, cardine della produzione pugliese. Esse inoltre hanno organizzato eventi speciali di forte richiamo, come le degustazioni di alcune novità fra le quali il Cerignola doc di Cantine de la Manna (Cerignola) e il Canosa doc dell'azienda agricola Cefalicchio di Canosa; le verticali delle etichette pluripremiate organizzate dalle Tenute Rubino di Brindisi che, proprio nella giornata di Cantine, inaugureranno il nuovo spazio espositivo; gli spettacoli musicali e folcloristici da Torrevento (Corato) e Botromagno (Gravina); le mostre d'arte a San Severo nella cantina d'Araprì e a Salice Salentino da Leone de Castris. In serata, infine, appuntamento speciale a Monteroni di Lecce, presso la casa Vinicola Apollonio che, per l'occasione, ospiterà lo spettacolo “Burlesque” di Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, direttamente dalla trasmissione televisiva “Mai dire Lunedì”. “Eventi come Cantine Aperte sono l'apice di un impegno che dura tutto l'anno – afferma Vittoria Cisonno, presidente del Movimento Turismo del Vino Puglia – e che vede protagonisti i produttori associati con una serie di iniziative mirate alla qualità. Al turista che visita una cantina socia MTV – continua Cisonno – viene offerta un'accoglienza qualificata e cordiale, la degustazione nei calici di vetro (condizione essenziale per una corretta degustazione), un incontro diretto con la cultura del territorio. Infatti, insieme al vino, protagonista della giornata è l'olio extravergine d'oliva”. Come ogni anno, le cantine si potranno visitare sia organizzando individualmente il proprio itinerario (senza bisogno di prenotare salvo che per gli eventi dove è richiesto) sia prenotando uno degli itinerari di gruppo organizzati dai partner dell'evento. Cantine Aperte ha anche un interessante risvolto culturale: domenica 28 maggio, infatti, il Movimento Turismo del Vino Puglia, partner del progetto Interreg III A Italia-Albania insieme al Parco Letterario Formiche di Puglia di Noci, ha organizzato un itinerario nella zona di Castel del Monte al quale parteciperanno dieci stagisti di nazionalità albanese al fine di avviare progetti di scambio culturale-turistico. Ma questa edizione sarà ricordata anche per la partecipazione di importanti associazioni che, con grande entusiasmo, hanno organizzato itinerari in tutta la regione: in pullman, con le agenzie di viaggio socie del MTV Puglia che offrono due proposte a Castel del Monte e in Valle d'Itria; in auto d'epoca con il Registro Fiat, dopo il grande successo dello scorso anno, ha organizzato un nuovo raduno di auto d'epoca nella zona Daunia; in bicicletta con Fiab Ruotalibera Bari, che seguirà un inedito percorso bici+treno nella Murgia tarantina, e Cicloamici di Mesagne, che ha organizzato ben due percorsi nel brindisino e nel leccese; e infine, novità 2006, l'adesione dell'Associazione Lambretta Club che, proprio in occasione di Cantine Aperte, organizzerà un raduno delle storiche due ruote. Altra novità di rilievo la partnership con due importanti imprese del settore: Panvetri (www.panvetri.com), azienda di contenitori in vetro per uso alimentare e industriale, e Vetropaini (www.vetropaini.com), produttrice di calici e contenitori in vetro. Confermata la collaborazione con La Gazzetta del Mezzogiorno e con l'AIS Puglia, grazie alla quale nella giornata di Cantine Aperte in molte cantine saranno i sommeliers a curare la mescita e a guidare le degustazioni. L'impegno nel realizzare un evento di qualità si consolida anche grazie alla possibilità di acquistare in ogni cantina i nuovi calici in vetro dotati di tasca portabicchiere che, al costo di soli 5 euro, consentiranno di degustare i vini nel modo più corretto e nel contempo portare a casa un bel ricordo dell'iniziativa. Domani alle 11 presso l'assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia (Lungomare Nazario Sauro) si terrà la conferenza stampa di presentazione: Interverranno Enzo Russo, assessore all'Agricoltura Regione Puglia; Vittoria Cisonno, presidente Movimento Turismo del Vino Puglia; Biagio Stragapede, vicepresidente Movimento Turismo del Vino Puglia; Vincenzo Del Giudice, presidente Lambretta Club Puglia; Efisio Mastrorazio, Referente Ufficio Registro Fiat Puglia; Lello Sforza, Presidente Fiab Ruotalibera Bari; Vito Sante Cecere, Presidente AIS Puglia. Seguirà degustazione dei vini delle cantine partecipanti.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet