Recupero Password
Calcio, Real Molfetta, il presidente Metta con l'allenatore Ventura via al rinnovamento Dichiarazioni del patron biancorosso sull'arrivo del nuovo tecnico biscegliese
15 giugno 2010

MOLFETTA - Decidere a chi affidare la panchina di una squadra di serie B di calcio a 5 non è mai facile, specialmente quando il vecchio gestore ha ottenuto risultati interessanti come quelli conseguiti da Dino Lupone. Ma è tempo di rinnovamenti e il Real Molfetta Calcio a 5, nella figura del suo presidente Luigi Metta (a sinistra nella foto), costantemente coadiuvato dal socio Leonardo Mele e dal direttore sportivo De Gennaro, è giunto ad affidare il compito a Francesco Ventura. La notizia è già ampiamente nota, ascoltiamo però le parole del presidente molfettese.
Presidente, cambiare allenatore non è mai una scelta facile, in particolar modo se parliamo di Mr. Lupone..
Assolutamente, la società, infatti ringrazia per lo straordinario lavoro effettuato da Mr. Lupone. Di certo non possiamo rimproverargli nulla, è riuscito ad ottenere il massimo dalla squadra raggiungendo un secondo posto a pari merito con il Loreto. Era sua prima esperienza in Serie B e si è fatto certamente apprezzare per le doti umane e grande professionalità. Sono sicuro che non avrà difficoltà nel trovare un'altra compagine da allenare.
Inoltre penso che anche mister Lupone riteniamo debba essere grato anche alla nostra società per avergli dato la possibilità di allenare in un Campionato così duro come quello svolto nel 2009/2010, siamo certi di avergli aperto la strada ad una carriera da allenatore carica di successi.
L’arrivo di Mr. Ventura coincide con un qualche cambiamento nella gestione societaria della squadra?
Purtroppo queste scelte sono sempre difficili perché si cerca sempre di rispettare il lavoro di tutti quelli che hanno cercato di dare una fattiva collaborazione a questa società. Sono scelte che qualcuno potrebbe anche non condividere e non comprendere ma alla fine la presidenza e il gruppo dirigenziale cercano di trovare quelli elementi che potrebbero contribuire a rendere più stabile l’assetto societario.
Ci sono stati altri allenatori nelle mire del Real Molfetta?
Beh, il Real Molfetta ringrazia tutti gli aspiranti allenatori che in questi giorni hanno proposto la propria candidatura per la conduzione tecnica della nostra Società, segno tangibile del buon lavoro compiuto in questi anni, ma noi abbiamo subito cercato Ventura e siamo felici di averlo con noi.
Nuovo allenatore…nuovo progetto?
Beh il Real Molfetta intende certamente perseguire un progetto basato sulla valorizzazione di giovani italiani molto promettenti. Oltre che di giocatori parliamo anche di modifiche sull’assetto organizzativo. Stiamo cercando di coinvolgere nuovi dirigenti che possano rendere più solida la macchina organizzativa che c’è dietro ai minuti di giocoi.
Quali sono le caratteristiche di Mr. Ventura che più l’hanno impressionata?Pensiamo di aver scelto nella figura di Francesco Ventura, ex tecnico del Bisceglie Calcio a 5 Under 21 un allenatore dal sicuro avvenire e tra ipiù promettenti nel panorama nazionale.
La sua notevole esperienza raggiunta nei sei anni trascorsi nel settore giovanile tra i più importanti di Italia sarà sicuramente un buon viatico per portare avanti con lui il nostro progetto.
Come tecnico delle squadre giovanili ha raggiunto risultati entusiasmanti fino al raggiungimento storico della vittoria della Coppa Italia Under 21.Non dimentichiamoci che pur essendo giovanissimo è già un allenatore di primo livello, requisito preponderante per l’allenamento di squadre di serie maggiori.
Oltre al campo, chi è Mr. Ventura?
E’ una persona molto solare,un vero leader capace con la sua umanità e modestia di stimolare i calciatori ad impegnarsi al massimo. Un tecnico dotato di grande capacità di tenere unito lo spogliatoio e molto bravo anche nella gestione dei talenti stranieri senza dimenticare i giovani presenti in rosa.
Ora il progetto c’è, gli obiettivi?
Sarà un progetto non semplice ma le sfide a noi del Real Molfetta sono sempre piaciute.
Siamo pronti ad una nuova sfida…. rimbocchiamoci le maniche per allestire con lui un roaster competitivo.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet