Recupero Password
Calcio, il Milan Club Molfetta gioca a tennis
05 dicembre 2010

MOLFETTA - Grande prova e successo nettissimo per il Milan Club Molfetta che liquida la pratica Neroazzurro Stellato con un tennistco 6 a 0.
Partita subito a senso unico con i biancorossi padroni di casa che mettono subito le cose in chiaro. Al 4° minuto arriva la rete del vantaggio con Giuseppe Murolo che di testa insacca sfruttando uno svarione difensivo avversario a seguito di una punizione di Davide Capurso, oggi in campo con la fascia di capitano.
Neanche il tempo di esultare e il Milan Club raddoppia con Giuseppe Andriani che, ben servito da un cross perfetto di De Candia, stoppa in area e infila il portiere biscegliese con un tiro rasoterra. Soli 6 minuti di gioco e il Milan Club sembra aver già chiuso il match.
Il Bisceglie non riesce a reagire e i biancorossi vanno ancora vicini al gol con Corrado Pisani che con una bella rovesciata impegna l’estremo difensore Salerno. Così come, poco dopo, Luigi Pisani che scattato sul filo del fuorigioco colpisce con un pallonetto il palo.
Al 30° minuto cala il sipario definitivo sul match con la rete di Corrado Pisani, che tutto solo, si invola in area di rigore e batte il portiere ospite in uscita: 3 a 0 per il Molfetta e nuovo volo dell’airone Pisani.
Nel primo tempo non succede più nulla tranne l’espulsione di Cassanelli per gli ospiti per doppia ammonizione per proteste.
Si chiude cosi la prima frazione di gioco con il Milan Club spettacolare e concreto che va al riposo sul 3 a 0.
La ripresa si apre con lo stesso copione: Milan Club a fare gioco e a creare occasioni da rete e gli ospiti incapaci di creare pericoli dalle parti di Paniscotti.
Al 54° minuto arriverebbe anche il poker di Giuseppe Murolo: condizionale d’obbligo perché la conclusione dal limite dell’area di Murolo scavalca il portiere neroazzurro e colpisce la traversa prima di carambolare sulla schiena proprio del numero uno ospite e superare la linea di porta prima di essere smanacciata da Salerno; l’arbitro fa segno di continuare a giocare.
Al 61’ arriva l’occasione per gli ospiti su un calcio di rigore che però Mastrapasqua sciupa concludendo a lato di Paniscotti, che aveva intuito la conclusione.
Al 73’ arriva anche un calcio di rigore per i padroni di casa per fallo in area su uno scatenato Minervini. Anche Giuseppe Murolo però si lascia ipnotizzare da Salerno che compie una grande parata evitando la quarta rete del Milan Club.
La gioia del gol però viene solo rinviata di pochi minuti con proprio il numero otto molfettese Murolo che si riscatta ribadendo in rete un assist perfetto da sinistra del neo entrato Samarelli.
Al minuto 88’ arriva anche la rete gioiello di Cosimo Allegretta che conquista la palla sulla trequarti e, dopo aver dribblato un paio di avversari, chiede il triangolo a Capurso che con un tacco perfetto lo libera in area di rigore; conclusione mancina rasoterra che si spegne nell’angolo opposto per il 5 a 0 dei padroni di casa.
Al minuto 91 arriva anche il sesto ed ultimo gol con Luigi Pisani che suggella l’ottima prestazione sfruttando al meglio un errore difensivo e piazzando nell’angolo basso con un piatto destro.
Dopo 3 minuti di recupero l’arbitro dichiara finito il match con i biancorossi a festeggiare il terzo successo consecutivo, supportato anche da un gioco in costante crescita e una convinzione di tutto il gruppo nel lavoro di mister Patruno.
Domenica altra tappa importante per la corsa play-off in casa del Norba Conversano.
I tabellini
Milan Club Molfetta – Neroazzurro Stellato: 6-0
Milan Club Molfetta: Paniscotti, De Candia C., Palmiotti, Capurso D. (cap.), De Musso, Allegretta, Minervini G., Murolo (dal 87 Capurso G.)’ , Pisani C. (dal 67’ Giacaspro), Pisani L., Andriani (dal 82’ Samarelli). A disposizione: De Vincenzo, Pesce, Dell’Aquila, Minervini F. All. Patruno.
Neroazzurro Stellato: Salerno, Bombini (dal 38’ Ciannamea), Amoruso, Sasso, Colamartino (cap.), Altomare, Di Liddo C., Cassanelli, La Rocca (dal 46’ Brescia), Mastrapasqua, Di Liddo Don. (dal 52’ Monopoli). A disposizione: La Notte, Di Liddo Dam., Caggianelli, Pinto.
Ammoniti: Paniscotti, Pisani L. (Milan Club), Sasso, Altomare (Bisceglie)
Espulsi: Cassanelli (Bisceglie)

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet