Recupero Password
Calcio, domenica a Molfetta gara per le fasi nazionali di promozione in Interregionale Invito ai cittadini a partecipare e ad attivarsi per rilanciare il calcio di grande livello a Molfetta
08 maggio 2009

MOLFETTA - Domenica 10 maggio presso lo stadio “Paolo Poli” di Molfetta si terrà la gara di ritorno per l'accesso alle fasi nazionali di promozione in Interregionale fra le squadre dell'Ostuni e del Liberty Bari. La gara di andata ad Ostuni è terminata con il punteggio a favore dell'Ostuni per 2-0. L'incontro coinvolge tutti gli appassionati di calcio che si spera possano essere numerosi al Paolo Poli per “convincere” alcuni dirigenti di Bari a spostare la squadra di calcio del Liberty a Molfetta e a coinvolgere nuovi o vecchi operatori economici insediati sul nostro territorio che sponsorizzare il nome del Calcio a Molfetta può avere un ritorno di immagine anche a livello nazionale. Il calcio a Molfetta ha diritto di rinascere e tornare ad alti livelli. Occorre anche considerare che geograficamente si va delineando un territorio formato almeno da due Comuni che hanno delle interconnessioni sempre più strette fra di loro non solo per la vicinanza ma anche per le vocazioni che sono complementari, Molfetta e Giovinazzo. Quindi anche il movimento sportivo deve rendersi conto che riunificare tante realtà piccole può formare una realtà più importante e che abbia un peso specifico ben più forte che se rimanesse da sola. In questa convinzione una squadra di calcio non sarebbe più la squadra della sola tua città ma di un comprensorio che sarebbe meglio rappresentato non solo a livello sportivo ma anche l'indotto ne trarrebbe beneficio.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""

Sono tanti e le ragioni che dovrebbero ( speriamo ) convincere qualcuno, nel farsi promotore di una RINASCITA del calcio nella nostra città. Bacino d'utenza , la GLORIOSA TRADIZIONE CALCISTICA di Molfetta, un pubblico ASSETATO di calcio dopo un anno di assenza dello stesso in città, la costruzione del nuovo impianto sportivo in zona 167 ( completamento dei lavori ), le innumerevoli possibilità di sponsor dervianti soprattutto dalle aziende che si sono insediate nella fiorente ZONA INDUSTRIALE, ect ect ... Sono tante quindi le ragioni che dovrebbero spingerCI a credere nella possibilità di diventare un vero e proprio punto di riferimento nel calcio nella Provincia di Bari e in Puglia. Il Presidente Canonico è diventato proprietario del Nociattaro ( C2 ) - stando a quanto si legge dai giornali - e personalmente covo dentro di me un grande sogno, ovvero che si possa rivedere finalmente la C2 a Molfetta ( con spostamento del titolo del Liberty a Noicattaro ). Solo riportando il calcio a Molfetta si potrà avere un altro punto di riferimento importante nella provincia di Bari . E' l'unica soluzione POSSIBILE e PERCORRIBILE per tutti coloro che hanno come obiettivo principale,quello di creare una SOCIETA' SPORTIVA capace di CONTRIBUIRE in modo determinante allo sviluppo del calcio nella Provincia di Bsri. Speriamo che il Presidente Canonico raccolga l'invito di 60.000 cuori molfettesi !!! E speriamo di rivedere quanto prima LE GLORIOSE CASACCHE BIANCOROSSE DEL 1917 E DELLA MOLFETTA SPORTIVA di nuovo in campo !!!! E questa volta per SEMPRE !!! Crediamoci !!!

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet