Recupero Password
Blitz della Guardia di Finanza in Puglia, sentenze pilotate: 17 arresti, anche un giudice Coinvolti ufficiali amministrativi, avvocati, tributaristi, commercialisti e imprenditori. Evasi oltre 100 milioni di euro. Accuse di corruzione per pilotare i processi. Sono in corso 60 perquisizioni in studi professionali, aziende, abitazioni private. Sequestrati complessi aziendali, appartamenti e terreni per 200 milioni di euro
03 novembre 2010

BARI – Blitz all'alba della Guardia di Finanza in Puglia con l’impiego di circa 300 uomini del comando provinciale di Bari, nell’ambito di un’operazione per la lotta all’evasione fiscale.

Sono state arrestate 17 persone (4 in carcere e 13 ai domiciliari) fra cui un giudice tributario, alcuni funzionari amministrativi, avvocati, commercialisti, tributaristi e imprenditori.
L’indagine della Procura di Bari riguarda sentenze pilotate in processi tributari per favorire l’evasione, un sistema di corruzione emerso da verifiche della Guardia di Finanza.
In queste ore i finanzieri stanno eseguendo circa 60 perquisizioni in aziende, abitazioni e studi professionali. Le sentenze pilotate avrebbero causato un danno all’erario di oltre 100 milioni di euro.
Le Fiamme Gialle hanno sequestrato beni mobili e immobili per un valore di mercato pari a circa 200 milioni tra cui complessi aziendali, appartamenti e terreni.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet