Recupero Password
Bitonto: tenta furto nella Basilica dei S. Medici, arrestato dai carabinieri L'uomo era agli arresti domiciliari
13 aprile 2007

BITONTO - Nonostante fosse detenuto agli "arresti domiciliari", la scorsa notte ha tentato un furto all'interno della Basilica dei Santi Medici a Bitonto. Cosimo Lacetera, 30enne bitontino, dovrà difendersi dalle accuse di evasione e tentato furto, a seguito dell'arresto eseguito dai Carabinieri della locale Stazione. I militari, allertati attraverso una segnalazione pervenuta sull'utenza telefonica "112", secondo la quale sarebbe stata notata una persona intenta a scavalcare la recinzione della Basilica, si sono portati sul posto e, dopo aver udito dei rumori provenienti dalla cripta, hanno sorpreso un giovane che tirava calci ad una vetrata. Il malvivente, vistosi scoperto, ha tentato di fuggire, ma è stato subito raggiunto e bloccato. Il sopralluogo eseguito sul posto, ha permesso ai militari di constatare la presenza di due fori su una vetrata della cripta, uno dei quali operato attraverso l'utilizzo di un attrezzo taglia vetro, rinvenuto nella tasca del malvivente a seguito di perquisizione e sottoposto a sequestro. Il giovane è stato associato presso la casa circondariale di Bari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet