Recupero Password
Bari, nuovo appuntamento con la rassegna "Sulle ali della bellezza"
14 giugno 2012

BARI - A due anni di distanza dall’uscita di Betàm Soul, Giovanna Carone (voce) e Mirko Signorile (piano) non lasciano isolato il loro incontro artistico e proseguono il percorso di rivitalizzazione della musica yiddish, nata nel mondo ebraico europeo. Per l’etichetta Digressione Music esce il loro ultimo lavoro dal titolo Far Libe, con il sostegno di Puglia Sounds (PO Fesr Puglia 2007/2013 Asse IV). La prima esecuzione dal vivo ci sarà il 17 giugno, ore 21, al Teatro Forma di Bari per la rassegna Sulle Ali della Bellezza (per informazioni rivolgersi alla sede di Dimensione Contemplattiva in via Dante, 41 a Molfetta o contattare l'indirizzo e-mail info@digressionecontemplattiva.org).
Un disco ispirato al tema dell’amore, come si evince dal significato stesso del titolo: “Per amore”. Il brano che dà il nome al progetto, creato per il nostalgico valzer di Dmitri Kabalevsky, tratto dai Twenty-four Little Pieces, è un inno al potere salvifico dell'amore e della canzone yiddish, capace di sciogliere in gioia il dolore. In Far Libe convivono sovrapposizioni di lingue e linguaggi altri, sperimentazioni musicali e poetiche, che spaziano in un orizzonte temporale che va dal medioevo spagnolo-sefardita per arrivare al qui e all’oggi, con componimenti originali di Mirko Signorile su testi poetici anche contemporanei. Il duo barese Carone-Signorile con Far Libe riesce contemporaneamente a toccare le corde profonde della melodia ebraica e ad usare un linguaggio moderno. La canzone, come sentire popolare, viene accarezzata e rivista alla luce delle personalità dei due artisti. Due musicisti assai diversi per formazione e carattere, che hanno trovato un linguaggio incredibilmente affine su musiche altre, in uno stile che va oltre il pop, il classico, il jazz e l’etnico.

Giovanna Carone. Nata a Bari, si diploma in pianoforte con H. Pelle e in canto e musica vocale da camera sotto la guida di A. Felle. E' voce solista di formazioni specializzate nel repertorio storico e nel 2002 incide per la Tactus, il “Primo Libro de’ madrigali à quattro voci” di Pomponio Nenna, e per la Dad records la prima esecuzione moderna della messa “Adieu mes amour” di R. Rodio. Nel 2008 incide Donnamor per Digressione contemplattiva su musiche del primo ‘600 italiano con il tiorbista Sario Conte e le percussioni di Pippo D’Ambrosio. Nel suo percorso non mancano esplorazioni intorno alla musica contemporanea e collaborazioni con la prof. M. Romano e l’Università di Bari per il recupero e la diffusione della canzone d’autore in lingua yiddish. Con il pianista Mirko Signorile, incide per Digressione contemplattiva il cd Betàm soul.
 
Mirko Signorile si diploma in pianoforte con il massimo dei voti e lode affiancando lo studio del jazz guidato del pianista Gianni Lenoci. Si esibisce con artisti come Enrico Rava, Paolo Fresu, Franco Ambrosetti, Nicola Stilo, Gianluca Petrella, Fabrizio Bosso e Rosario Giuliani. Nel 2003 incide il primo CD In full Life (Soul Note), votato dalla critica come uno dei migliori dischi dell'anno ( Musica Jazz). Nel 2005, registra la colonna sonora del cortometraggio "La baracca" del regista Pietro Marcello che verrà proiettata alla Biennale di Venezia. Viene invitato a suonare a L'Opera di Lyon con il contrabbassista Riccardo Del Fra. Esce il suo secondo cd The Magic Circle (Soul Note) che ottiene successo di critica sia in Italia che all'estero. La critica gli conferisce il premio come secondo miglior nuovo talento italiano (Top Jazz di Musica Jazz). Nel 2009, esce il cd Clessidra (Emarcy/Universal) votato da ArgoJazz “miglior cd dell’anno” e con Giovanna Carone con la quale registra Betàm Soul (Digressione Contemplattiva). Nel 2010 esce SynerJazz Trio prodotto dall'etichetta milanese Stradivarius.
 
© Riproduzione riservata
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet