Recupero Password
Appello di Lillino Di Gioia: “Il centrodestra ha fallito. Restituiamo al Paese una guida credibile e capace”
07 aprile 2006

MOLFETTA 7.04.2006 Interviene a poche ore dall'apertura dei seggi elettorali per le consultazioni politiche, Lillino Di Gioia (nella foto), candidato sindaco del centro sinistra alle elezioni amministrative del prossimo 28 maggio, al fine di invitare i cittadini molfettesi a recarsi alle urne domenica e lunedì prossimi per sostenere i partiti dell'Unione e per dare fiducia al candidato premier, Romano Prodi. “Quello che ci attende è un appuntamento di straordinaria importanza - afferma in un comunicato stampa - . Ciascuno di noi è chiamato, in queste ultime ore di campagna elettorale, a fare un bilancio degli anni di governo del centrodestra ed a valutare se oggi le sue condizioni di vita siano migliori o peggiori rispetto a cinque anni fa. La risposta è evidente e non può che essere la medesima per tutti: Silvio Berlusconi, lascia, al termine di questa legislatura, un Paese più povero, più insicuro, che guarda con meno fiducia al futuro. La realtà dei fatti mostra il totale fallimento dell'azione del centrodestra: le promesse di cinque anni fa sono oggi solo uno sbiadito ricordo e quelle che con frenesia il Presidente del Consiglio (ancora per poco!) continua ad annunciare non hanno alcuna credibilità. Per questo è importante mobilitarsi per garantire al Paese una guida valida e credibile che rompa con il più recente passato e consenta all'Italia di ripartire, ridandole quella autorevolezza nel contesto internazionale che è stata gravemente compromessa dalla incapacità e dalle trovate estemporanee del Cavaliere. La coalizione di centrosinistra, l'Unione, ed il suo candidato premier, Romano Prodi, possono garantire tutto questo e per tale ragione occorre dar loro fiducia”. Dichiarazioni che riguardano la politica nazionale, ma che evidentemente sono pronunciate tenendo ben presente il prossimo appuntamento elettorale, quello che lo vedrà competere a capo della coalizione di centro sinistra per la carica di sindaco. Infatti, Lillino di Gioia prosegue affermando: “Le elezioni politiche, tra l'altro, anticiperanno solo di un mese le consultazioni amministrative fissate per il prossimo 28 maggio. A nessuno sfugge quale stretto nesso vi sia tra i due appuntamenti elettorali. Una vittoria del centrosinistra alle politiche del 9 e 10 aprile rappresenterà di sicuro la migliore premessa per affrontare con entusiasmo e convinzione la sfida per il governo della città. La nostra coalizione si presenta a questi due appuntamenti elettorali unita e coesa, assolutamente determinata a restituire al governo del Paese ed a quello della città la dignità e la credibilità che meritano”. A proposito della coalizione che sostiene la sua candidatura, Lillino Di Gioia precisa un aspetto importante che riguarda una delle forze che ne fanno parte: “Ho letto su un organo di informazione locale alcune imprecisioni legate all'appartenenza dell'Italia dei Valori alla coalizione di centrosinistra in vista delle elezioni amministrative. A questo proposito tengo a precisare che lItalia dei Valori è a tutti gli effetti parte integrante ed imprescindibile di questa coalizione, essendo tra l'altro una delle forze politiche fondatrici dell'Unione anche a livello nazionale, e non mancherà certo di dare il suo importantissimo contributo di idee e di entusiasmo, nelle forme e nei modi che riterrà più opportuni, in vista dell'appuntamento elettorale del prossimo 28 maggio”.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet