Recupero Password
Al via la seconda edizione di Aritmia Mediterranea a Molfetta
02 settembre 2004

MOLFETTA – 2.9.2003 Presentata ufficialmente, presso la sala stampa del Comune di Molfetta, la seconda edizione di Aritmia Mediterranea, festival rock riservato a gruppi musicali emergenti provenienti da tutta Italia che non abbiano contratti con case discografiche entro la data di inizio della manifestazione. Dopo l'ottimo successo di pubblico ed organizzativo ottenuto lo scorso anno, l'associazione culturale Ballarock ed il circolo Arci”Il cavallo di Troia”, in collaborazione con la locale sezione dei Ds e della Sinistra Giovanile rinnovano la sfida ospitando, in un live set da 20 minuti ciascuno, 15 band italiane. La manifestazione musicale (dal 3 al 5 settembre presso la villa comunale) si svolgerà all'interno della festa dell'Unità e come ribadito dal consigliere comunale dei Democratici di Sinistra, Corrado Minervini, rappresenta un segnale forte, una risposta decisa alla mancanza di attenzione della nostra amministrazione verso qualunque tipo di politiche giovanili. “Sono state 101 le band che hanno aderito ai valori di Aritmia - ha spiegato il direttore artistico del festival, DaDo Minervini,nel corso della conferenza stampa - e a tutte loro va il nostro ringraziamento. Sono state due le fasi della selezione: una prima prevedeva l'ascolto delle demo da parte di gruppi ed esperti locali, in seguito una commissione presieduta da Simone Martorana ha provveduto alla scelta del cast finale. Un compito davvero arduo perché l'offerta,di altissimo livello, era davvero variegata, dal rock estremo al reggae,dal trip hop al folk elettronico.” Fondamentale per la riuscita della manifestazione è l'apporto del circolo cittadino dell'Arci, associazione culturale impegnata da circa due anni nella valorizzazione di gruppi che non trovano spazio nei circuiti commerciali nazionali e che in una città assopita come Molfetta non riescono ad emergere. La principale novità della seconda edizione di Aritmia sarà il premio tecnico “Marco De Mitrio”, in memoria di un giovane e valente batterista precocemente scomparso che aveva preso parte alla prima edizione del festival. Il premio, voluto fortemente dall'organizzazione e sostenuto dai familiari e dagli amici di Marco, andrà ad affiancarsi a quello da 1.000 euro e rappresenterà per i vincitori una concreta possibilità di crescita artistica. La band premiata avrà la possibilità di realizzare una sessione di registrazione presso una sala d'incisione professionale con mastering, packaging e stampa in cento copie di un demo da tre brani. Saranno i musicisti partecipanti a designare il gruppo più meritevole. Aritmia Mediterranea rappresenta una delle poche opportunità per i giovani della nostra città, unica nel circondario ad aver dimenticato per tutta un'estate le potenzialità, i talenti e le esigenze dei suoi adolescenti. Giuseppe Bruno
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet