Recupero Password
Adele Mastropasqua eletta presidente della Consulta femminile
19 aprile 2006

MOLFETTA 19.04.2006 Adele Mastropasqua (nella foto) è la nuova presidente della Consulta femminile. È stata eletta ieri dalle componenti della Consulta stessa, rappresentanti di partiti, associazioni cittadine, sindacati. Docente di Lettere in pensione, esponente della “Casa per la Pace”, attiva da anni in azioni di volontariato e nel sociale, Adele ha già ricoperto questo ruolo dal 2000 al 2002. Nella stessa riunione è stato eletto anche l'esecutivo che l'affiancherà nel quadriennio 2006/2010 e che sarà composto da Nicoletta De Palma, dello Sdi, Nanda Amato, della F.I.D.A.P.A., Francesca Marino, di Azione giovani, e Lucia Campo, della Pro Loco. Adele Mastropasqua succede a Marta Pisani, che si era dimessa quando era stata nominata assessore alla Socialità dall'ex sindaco Tommaso Minervini. A motivare la nuova presidente, come ha dichiarato nella seduta inaugurale della Consulta, l'esigenza di riprendere la battaglia per i diritti delle donne, quella a favore di un mondo femminile che sembra oggi retrocedere rispetto a successi che si davano per acquisiti. Lella Salvemini
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet