Recupero Password
A Conversano i campionati italiani individuali 2009 di tennistavolo si presentano
12 maggio 2009

BARI - Si terrà a Conversano venerdì 15 maggio, nella Sala Consiliare del Comune, alle ore 11, la Conferenza Stampa di presentazione dei Campionati italiani individuali di tennistavolo che avranno inizio il 31 maggio e si concluderanno il 14 giugno con l'intervento del Presidente della Federazione Italiana Tennistavolo Franco Sciannimanico, del Sindaco Giuseppe Lovascio, del Presidente del CONI Puglia Elio Sannicandro e dell'Assessore Comunale allo Sport Pasqualino Sibilia. La più grande manifestazione di tennistavolo a livello nazionale torna in Puglia, dopo le edizioni del 1986 e del 2004 svoltesi a Molfetta, in una città bella, ospitale, caratteristica e dotata di un impianto sportivo come lo splendido Pala San Giacomo che può essere tranquillamente invidiato da città ben più grandi ed importanti. Da cinque anni i Campionati Italiani individuali costituiscono una competizione rinnovata e rinvigorita dalla scelta effettuata dalla Federazione di far gareggiare tutti insieme i giocatori italiani in una unica grande kermesse. Un grande successo per un evento che nelle ultime stagioni si è svolto per due anni a Jesolo, una delle città turisticamente più importanti e famose d'Italia e d'Europa; poi a Terni, capitale del tennistavolo italiano dove c'è il Centro Federale di Preparazione Olimpica; poi ancora a Termeno in Alto Adige, patria del perfezionismo e della cura del dettaglio. Quest'anno arriva a Conversano, in Puglia dove il tennistavolo ha una buona tradizione nel passato, al presente e sicuramente l'avrà anche in futuro, vista la grande collaborazione che in questi ultimi mesi tutte le istituzioni sia amministrative che sportive hanno messo in campo. Due settimane di gare che coinvolgeranno circa duemilacinquecento persone complessivamente tra giocatori, arbitri, tecnici, dirigenti, accompagnatori ed appassionati, che difficilmente vogliono mancare a quella che è diventata anche una grande festa del tennistavolo, un momento di incontro e di scambio costruttivo con tutte le componenti del movimento. Oltre alle gare infatti ci saranno una serie di appuntamenti istituzionali e di carattere formativo: un Seminario nazionale per dirigenti organizzato dalla Federazione in collaborazione con la Scuola dello Sport del CONI, la consulta di tutti i Presidenti Regionali della FITeT ed infine una riunione del Consiglio Federale. In un luogo come Conversano, dove la passione per questo sport è sempre esistita, tanto che un tempo si giocava addirittura nella sala dove oggi si riunisce il Consiglio Comunale, certamente anche il pubblico verrà attratto dallo spettacolo garantito che i giocatori di tutte le categorie sapranno dare nell'intero arco della manifestazione. La competizione comincerà con le gare riservate ai Veterani, per proseguire con tutte le categorie fino agli Assoluti quando negli ultimi giorni giocheranno gli azzurri che hanno preso parte alle Olimpiadi di Pechino l'estate scorsa ed ai recenti Campionati del Mondo in Giappone, e che solo due settimane dopo saranno impegnati nei Giochi del Mediterraneo che si svolgeranno a Lanciano.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet