Recupero Password
VOLLEY B1 - L'Infoclip Molfetta vince, ma tutto si complica maledettamente!
20 marzo 2007

MOLFETTA - Adesso ci si mette pure la sfortuna a perseguitare la Infoclip Molfetta: non solo elementi importanti della rosa si sono infortunati in maniera più o meno grave, ma anche le dirette inseguitrici in classifica, Squinzano, Brolo e Lamezia ottengono importanti vittorie in chiave salvezza. Tutto ciò induce il Molfetta a restare nervosamente all'erta per l'ultimo scorcio di campionato, oltre che “a mordersi le mani” per quei punti ingenuamente persi in quel di Zagarolo e Lucera. La netta ed indiscutibile vittoria interna contro l'Orte porta sicuramente una grossa boccata d'ossigeno ai biancorossi, i quali non riuscivano a fare bottino pieno dall'ultima giornata del girone di andata ( 3-1 a Squinzano); ma le concomitanti vittorie del Lamezia in casa contro la capolista Ostia per 3-2, dello Squinzano per 3-1 contro il Lucera e , come se on bastasse, il Gioia del Colle , privo del suo uomo migliore Frangioni, che perde a Brolo per 3-1, inguaiano non poco la squadra del presidente Antonacci, che da ora in poi non potrà permettersi il ben che minimo passo falso, essendo oltretutto obbligata a far risultato contro compagini che, per un motivo o un altro, non possono “regalare” punti. Come se non bastasse, fuori Farinola per lo sfilacciamento del menisco (probabile l'intervento in artroscopia per lui), risentimento sempre al ginocchio per il palleggiatore Di Noia (vistosamente dolorante dopo la partita contro l'Orte) e la contrattura alla schiena per Grassano (top scorer contro il Lamezia) che continuano a tenere fuori gioco il prezioso schiacciatore di San Severo. Insomma un panorama non proprio rassicurante quello che si prospetta alla Infoclip proprio prima del derbyssimo contro il terlizzi di domenica prossima 25 marzo. Da ora in poi si scenderà in campo con l'orecchio rivolto agli altri campi , dove stanno giocando le altre aspiranti a un posto salvezza, e ciò comporterà sicuramente un ulteriore elemento di distrazione e di frustrazione per i ragazzi della Infoclip. La classifica, dopo 20 giornate, quando ne mancano 6 alla fine del campionato vede l'Ostia capolista nonostante la sconfitta a 46 punti, seguono a 43 Avellino e Catania, il Gioia del Colle che si è fatto raggiungere dal Fasano a quota 41, c'è poi il Terlizzi a quota 37, Ugento 31, Molfetta 30, Brolo 28, Lamezia 27, Squinzano 26, Orte 12, Lucera 11 e ultimo Zagarolo a 4 punti. E il Molfetta dopo il Terlizzi affronterà l'Ostia in casa, il Gioia del Colle fuori casa, il Catania in casa, il Brolo in Sicilia ed infine lo Squinzano , all'ultima giornata, in casa, dove speriamo vivamente che i giochi siano fatti, soprattutto alla luce della gara di andata, dove l'epilogo contro la squadra salentina non è stato proprio dei migliori. L'appuntamento, più che mai è a domenica prossima, nel nuovo palasport di Terlizzi, per incitare i biancorossi in una gara dai mille significati e dalle mille emozioni: spettacolo assicurato dentro e fuori dal campo!
Autore: Laura Roma
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet