Recupero Password
Un lettore scrive a “Quindici” una lettera in controtendenza: bravi e rapidi gli operatori dell'Asm di Molfetta
11 giugno 2014

MOLFETTA – Un lettore scrive a “Quindici” una lettera in controtendenza per elogiare gli operatori dell’Asm per tenere pulita Molfetta e operare prontamente:

«Gentile redazione vorrei un attimo andare, diciamo, in controtendenza con quelle che sono le abituali dinamiche in materia di segnalazioni riguardanti le autentiche discariche a cielo aperto che spesso e mal(volentieri) spuntano nella città e che vedono la sacrosanta indignazione di quanti risiedono nei paraggi e si ritengono cittadini civili e rispettosi.
Arrivo al dunque; il 28 maggio scorso ho segnalato via mail all' ASM una situazione incresciosa all'interno della città vecchia, un ammasso di rifiuti di vario tipo che in bella mostra era stoccato alle spalle dell'ex palazzo Dogana. Bene, a distanza di soli 2 giorni il tutto è stato rimosso dagli operatori ASM. Ammetto, non mi aspettavo tale prontezza ed ecco spiegato il motivo di queste mie parole. Vorrei che si iniziassero a segnalare anche quelle situazioni che risultano meritevoli di lode.
Qualcuno potrebbe obiettare dicendomi che in fondo rimuovere i rifiuti in tempi ragionevolmente brevi è il loro compito ed è anche la ragione per cui percepiscono un compenso. Perfetto, ma c'è qualcosa di più rivoluzionario al giorno d'oggi del fare bene il proprio dovere? Proviamo ad innescare un circuito che sia virtuoso, riconoscere i meriti altrui è un dovere di ognuno oltre che una forma di buona politica promossa dal basso.
Votare non significa entrare in una cabina elettorale ogni 5 anni (quando va bene) e mettere una croce su di una scheda, votare è partecipare e dunque il mio testo è "un atto politico". Concludo, a scanso di equivoci, dicendo che non sono un sostenitore dell'attuale governo di città quindi la mia è pura onestà intellettuale. Cordialità».

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet