Recupero Password
Un capriccio per tre. A Molfetta emozioni sulle note di Paganini
30 agosto 2014

MOLFETTA - Un capriccio mai preso. Un’opera, una creazione, un concerto. Forse come lo avrebbe  messo nero su bianco in quelle cinque righe così tanto apprezzate in tutto il Mondo. Niccolò Paganini morì al ventiquattresimo “Capriccio”, quello successivo, forse, l’hanno creato le dita del Maestro Marco Misciagna, al violino, le dita giovani ed estrose di Vito Vilardi (foto). Il tutto confezionato dall’attore Pantaleo Annese. Sette movimenti, sette scene in buona sostanza, accompagnate da altrettanti brani di Paganini. Chissà che l’ennesimo capriccio di questo grande artista, così famoso al punto da considerarlo , ai suoi tempi, alleato con il Diavolo, non si sia basato sul ripercorrere ciò che era stato fatto prima.

L’Associazione Culturale Musicale “Nota di Volta” si presenta ufficialmente con uno spettacolo, inserito nel palinsesto degli eventi dell’ “Estate Molfettese 2014”, che vede pubblico e attori sullo stesso piano: partecipazione, coinvolgimento; una storia da seguire per filo e per segno, attentamente, sulle note del compositore genovese, che i due maestri seguiranno e suoneranno con il cuore, consapevoli di creare l’atmosfera magica del violinista più famoso dei nostri giorni.

L’appuntamento è fissato per Giovedì 4 Settembre 2014 alle ore 21 presso il Chiostro della Fabbrica di San Domenico. Ingresso libero voluto da attore e musicisti a giovamento di una diffusione “libera”, appunto, della cultura musicale e di ciò che questo violinista dalle mille sfaccettature abbia potuto creare in una vita terrena durata solo 58 anni.

Un attore, un violino e una chitarra…e Paganini. Le “Emozioni Diffuse” dell’Estate Molfettese fanno tappa alla Fabbrica di San Domenico, in una fresca serata di fine estate.

 

Note biografiche sugli autori del concerto

MARCO MISCIAGNA Nato nel 1984, si è diplomato a soli 15 anni in violino e viola presso il Conservatorio " N. Piccinni " di Bari con il massimo dei voti e menzione d’onore. In seguito ha conseguito il Diploma di perfezionamento in viola presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, con il massimo dei voti. La sua carriera musicale è improntata ad un inesauribile eclettismo che lo porta a frequentare ed approfondire i campi ed i repertori più vari per violino e viola. Spazia dalla musica antica alla musica classica, romantica e contemporanea. Particolarmente interessato alla didattica è professore di violino e viola presso il “Conservatoire Italien” di Parigi e presso il Conservatorio Statale "F.Torrefranca" di Vibo Valentia.

VITO VILARDI Diplomato in chitarra classica con il massimo dei voti presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari sotto la guida del maestro Pasquale Scarola, incomincia giovanissimo lo studio dello strumento rilevando ben presto particolari doti e sensibilità musicali. Tiene numerosi concerti in Italia ed all’estero in qualità solista e in formazioni di musica da camera per diverse associazioni e istituzioni musicali.

Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali ha proseguito la sua formazione studiando con alcuni tra i più grandi interpreti contemporanei come: Leo Brower, Roland Dynes, Aniello Desiderio. È docente di chitarra presso le scuole statali ad indirizzo musicale.

PANTALEO ANNESE Attore, musicista e burattinaio. Si forma come musicista presso le scuole di musica locali e il conservatorio di Monopoli, studiando pianoforte, chitarra e canto lirico; come attore si forma studiando in varie scuole di Teatro accanto a maestri come Ferruccio Soleri, Stefano De Luca, Gianni Franceschini, Aldo Perrelli, Francesco Tammacco e altri. Nel 2009 si diploma presso l’Accademia Internazionale della Commedia dell’Arte diretta da Ferruccio Soleri; nel 2006 si diploma come Burattinaio e Puparo presso la scuola Internazionale di Burattinai e Pupari, diretta, fra gli altri, da Paolo Comentale e Bruno Leone. Attualmente svolge la sua attività artistica stabilmente presso la Compagnia “Il Carro dei Comici” di Molfetta, collaborando inoltre con altre compagnie fra le quali “Il Granteatrino di Bari”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet