Recupero Password
Ubriaco picchia madre e sorella a Molfetta, ma viene arrestato dai carabinieri
21 dicembre 2015

MOLFETTA – Uomo ubriaco picchia l’anziana madre e viene arrestato dai carabinieri. E’ accaduto a Molfetta in via Papa Pacelli nel pomeriggio di domenica, dove un cinquantenne ubriaco ha divelto una gamba di legno del letto e ha cominciato a picchiare la madre ottantenne.

La povera donna ha chiesto aiuto, è arrivata la figlia e il violento ha picchiato anche la sorella che, però, è riuscita a chiamare i carabinieri che sono subito intervenuti, salvando la donna e sua figlia e arrestando l’ubriaco. Non si conoscono i motivi della violenza, ma considerando lo stato di ebbrezza dell’uomo, anche un futile motivo ha potuto portare alle aggressioni. Tra l’altro l’uomo è una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine.
I militari hanno poi condotto le due donne in ospedale dove sono state curate.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet