Recupero Password
Teatro per gioco a Molfetta con l'Associazione “Appoggiati a me”
16 giugno 2014

MOLFETTA - Nei mesi di maggio e giugno ha avuto luogo il laboratorio teatrale Il teatro per gioco” organizzato dall’Associazione “Appoggiati a me”, curato dal Teatro dei Cipis” e sponsorizzato dalla Network Contacts”.

Il progetto ha coinvolto, insieme, bimbi con disabilità e bimbi normodotati, affinchè potesse esserci un reale processo d’integrazione. Tale aspetto è sottolineato dalle parole di Maria Cappelluti, presidente dell’Associazione “Appoggiati a me”:

“Ritengo fondamentale questo tipo d’integrazione che produce senza dubbio effetti benefici sotto l’aspetto emotivo e cognitivo di tutti i bambini, a maggior ragione dei bambini affetti da disabilità. In tal senso mi piace ribadire l’importanza del termine “insieme” che riconduce alla compartecipazione di realtà differenti ma che sulla scena teatrale divengono una cosa sola. L’auspicio più grande è che ciò possa verificarsi anche nella vita di tutti i giorni”.

I bambini durante gli incontri hanno potuto prender parte a tre tipi di attività:

  • Lettura animata: messa in scena utilizzando oggetti creativi, costumi, pupazzi, marionette di semplici scene che danno corpo e colore alle immagini ed alle suggestioni del libro;
  •  Creazione di storie a tema: attraverso l’uso delle carte di Propp, gioco teatrale che si avvale della tecnica grafico/pittorica per l’elaborazione fantastica di un racconto realizzato collettivamente dai bambini opportunamente guidati e stimolati;
  • Laboratorio teatrale: a conclusione del percorso con l’animazione da parte dei bimbi della storia da loro inventata e trasformata dall’esperto operatore in testo teatrale.
Inizialmente diffidenti, i bimbi si sono lasciati coinvolgere nel corso degli incontri dalla bravura di Giulia Petruzzella e dal meraviglioso gioco del teatro.

La formazione di tutti i bambini passa indubbiamente attraverso un percorso esperienziale allegro e spontaneo come questo, capace di stimolare la loro capacità d’ascolto, la fantasia e l’emotività.

L’Associazione “Appoggiati a me” coglie l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno creduto in questo progetto.  La “Network Contacts” per aver finanziato l’iniziativa nella figura dell’amministratore delegato Giulio Saitti e il “Teatro dei Cipis” nella figura della bravissima Giulia Petruzzella, abilissima a coinvolgere i piccoli attori.

Infine un ringraziamento particolare lo meritano i genitori della nostra associazione che hanno deciso di mettersi in gioco e di partecipare con i loro figli a questa esperienza particolare con un plauso speciale a Domenico Porcelli per l’impegno dimostrato nell’organizzazione.

Il 18 giugno alle ore 18 e 30 presso l’auditorium della Madonna della Pace “Regina Pacis” si terrà la serata conclusiva de “Il teatro per gioco”. Non ci saranno ad attendervi i nuovi Bertolt Brecht ma semplicemente: Anna Chiara, Damiano, Elena, Salvatore, Caterina, Aurora,  Cosmo e  Mauretto. Senza pretese, solo per gioco!

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet