Recupero Password
SPORT - Sùbito una battuta d'arresto per l'Hockey Club
15 ottobre 2002

MOLFETTA - 15.10.2002 “Una partita decisa dagli episodi. Hanno capitalizzato al meglio le occasioni che hanno avuto e la fortuna non è stata dalla nostra parte. Una buona compagine ma il risultato li premia eccessivamente”. Queste sono le parole di Corrado De Robertis, capitano dell'Hockey Club Molfetta, dopo il match perso per 5 a 2 in quel di Novara ad opera della Rotellistica. Già alla seconda giornata, dunque, la prima battuta d'arresto per la squadra guidata da Michele Poli, incapace di imporre la propria legge fuori dalle mura amiche. A nulla sono serviti i goal di Lezoche e Spadavecchia (prima rete per lui in questo campionato), né ha giovato l'accantonamento del rude Agrimi, lasciato a casa forse nella gara sbagliata: l'andamento dell'incontro, causa un arbitro (Battocchio di Vicenza) troppo permissivo, è stato scandito da baruffe in serie e poco riguardo hanno ricevuto gli “avanti” biancorossi. Allo stesso Spadavecchia è stato sventolato sul naso un cartellino blu che, data la correttezza del soggetto, fa meditare sull'atteggiamento riservatogli dai difensori locali. Delle quattro (Roller Novara, Sandrigo, Matera e Lodi) in testa alla classifica a punteggio pieno, una toccherà ai nostri nel prossimo impegno: quel Matera che l'anno passato rifilò ai molfettesi una doppia sconfitta condannandoli ad un rush finale al cardiopalma. Appuntamento nel capoluogo lucano il 19/10. Eugenio Tatulli
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet