Recupero Password
Speculazione edilizia, denuncia alla Procura degli Ambientalisti
14 novembre 2003

MOLFETTA – 14.11.2003 Gli Ambientalisti di Molfetta prendono posizione contro quella che ritengono una vera speculazione edilizia in agro agricolo denunciando tutto alla Procura della Repubblica. “Il Sindaco ed i suoi partner tentano di dare il "VIA" alla speculazione selvaggia del territorio agricolo – dice un manifesto degli Ambientalisti, firmato dal coordinatore Giovanni Ventrella, affisso in città -. Gli Ambientalisti denunciano l'operazione "Torre Mino” (nella foto) come operazione in violazione di legge a tutela di interessi speculativi di privati. Il Sindaco consapevolmente, con "Torre Mino" porta avanti il piano della speculazione edilizia in territorio agricolo a favore di privati "Piano delle deroghe ed Atto di indirizzo" in violazione del PRG e delle norme tecniche di attuazione (NTA). Il piano prevede dopo "Torre Mino" le operazioni: 1 - "Gelso rosso"; 2 - "Strutrura turistico ricettiva"; 3 - "Casa albergo" area de Luca; 4 - "Casa protetia" provinciale Molfetta-Terlizzi; 5 - "Casa di riposo" provinciale Molfetta-Terlizzi; 6 - "Cambio di destinazione d'uso per recupero e smaltimento rifiuti ferrosi"; 7 - "Recupero e smaltimento rifiuti innocui"; tutto in territorio agricolo!! con forte e degradato impatto ambientale, etico, morale. Sindaco - Sai che esiste un PRG? - Sai che occorre osservare le norme tecniche di attuazione (NTA)? - Sai che occorre fare un piano dei servizi per bloccare la speculazione? - Sai che esiste un Piano dell'Agro? - Sai che esiste... LA LEGALITA'? e allora? Gli Ambientalisti denunceranno i fatti alla magistratura perché indaghi se sui comportamenti omissivi o permissivi del sindaco e dei suoi partner politici e burocratici vi siano violazioni della legalità. Gli Ambientalisti - Dopo la perdita dell'Ospedale e Preventorio; - Dopo il depauperamento del finanziamento per il Porto; - ora con la protezione della speculazione privata e lo scempio del territorio chiedono ad alta voce le tue dimissioni!!! La città è stanca di essere disamministrata!”.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet