Recupero Password
Rapina a un gestore di carburante: bottino 400 euro
07 gennaio 2004

MOLFETTA – 6.1.2004 Da solo, con pistola giocattolo e a volto scoperto: eppure è riuscito a rapinare il gestore di un impianto di distribuzione di benzina. Bottino 400 euro in contanti. E' accaduto ieri sera verso le 20 a Molfetta. Un uomo a volto scoperto si è avvicinato al gestore della stazione di servizio ERG di via Baccarini e, pistola in pugno, gli ha intimato di consegnargli l'incasso. Vista l'esitazione del gestore, il rapinatore ha voluto far capire che faceva sul serio e lo ha colpito alla testa col calcio della pistola, rivelatasi poi un giocattolo. Poi si è allontanato a piedi. A dare l'allarme sono stati i vigili urbani che hanno informato i carabinieri. Questi ultimi nel fare i relativi rilievi hanno trovato anche tracce di plastica per terra: una conferma che l'arma era solo un giocattolo. Sono in corso le indagini per identificare il rapinatore in base alla descrizione fornite dal benzinaio. Adelaide Altamura
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet