Recupero Password
Raffaella Altamura (Confesercenti Molfetta) nel Comitato per la promozione dell'imprenditoria femminile Ha sede presso la Camera di Commercio di Bari
19 gennaio 2007

MOLFETTA - L'avv. Raffaella Altamura (foto), segretario della Confesercenti comunale di Molfetta, con delibera di Giunta Camerale n. 223 in data 18 dicembre 2006, è stata nominata componente del “Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile” istituito presso la Camera di Commercio di Bari, in rappresentanza della Confesercenti. Tale nomina, fortemente caldeggiata dal Segretario della Confesercenti Provinciale di Bari Nicola Caggiano, si aggiunge alla recente elezione dell'avv. Altamura a consigliere di amministrazione del “Consorzio per lo Sviluppo dell'Area Conca Barese”. Essa rappresenta per la Confesercenti di Molfetta una valida opportunità da offrire alla locale imprenditoria. I Comitati per l'imprenditoria femminile presso le Camere di Commercio nascono da un protocollo di intesa del 1999 siglato tra il ministero delle Attività Produttive e Unioncamere Nazionale con l'intento di riprodurre a livello provinciale il Comitato previsto dalla legge 215/92 sull'imprenditoria femminile. Sono composti da rappresentanti delle associazioni di categoria presenti sul territorio ed hanno il compito di promuovere e favorire lo sviluppo delle imprese femminili, qualificandole e personalizzando gli interventi sulla base delle esigenze e peculiarità dell'economia provinciale. Le azioni proposte e realizzate dai Comitati provinciali per l'imprenditoria femminile insieme alle Associazioni di categoria riguardano la formazione e l'informazione sui bandi nazionali a favore delle imprese in rosa, l'assistenza tecnica fornita per la presentazione delle domande di finanziamento e, non ultimi, gli sportelli, dislocati presso le Camere di Commercio e dedicati a coloro che vogliono “investire in rosa” per dare informazioni sulle opportunità offerte dalla legge 215/92 e da altre leggi di finanziamento statali o regionali. Da questo lavoro nascono dunque gli obiettivi generali che i Comitati intendono perseguire nella promozione dell'imprenditoria femminile: Informazione; diffusione a livello locale delle nuove opportunità di accesso al credito; monitoraggio della legge 215/92 e studi conoscitivi sull'universo “impresa femminile”; seminari e workshop; assistenza tecnica ed accompagnamento alle imprese; formazione di operatori di front line; progettazione di azioni di formazione e sostegno alla creazione d'impresa; network con le Regioni. Dalla sua istituzione, il Comitato di Bari svolge una vivace attività informativa e formativa destinata al territorio sia attraverso lo sportello presente presso la Camera di Commercio di Bari, sia con seminari formativi su commercio elettronico, consulenza sulla citata legge 215/92 e contabilità aziendale. Ha inoltre organizzato manifestazioni fieristiche denominate “Donnacreaimpresa”, tenutesi a Bari (Expolevante) e Parigi (Fiera Internazionale), durante le quali numerose imprenditrici della nostra provincia hanno testimoniato le proprie esperienze maturate con la creazione d'impresa. L'impegno del Comitato di Bari, anche grazie all'ausilio informativo fornito dal sito web www.donnacreaimpresa.it, è quello di coinvolgere sempre più concretamente le donne nell'impresa, essere un punto di riferimento, diventando un'utile interfaccia tra le imprenditrici e le istituzioni, per meglio sfruttare diritti ed opportunità.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet