Recupero Password
Pronto il Piano di sicurezza in vista della Festa patronale a Molfetta
02 settembre 2022

MOLFETTA - Vertice in Comune per fare il punto sul piano sicurezza e sul piano sanitario in occasione dei festeggiamenti per la Madonna dei Martiri che, quest'anno, si terranno dal 7 all'11 settembre.

Forze dell'ordine, polizia locale, sicurezza privata, volontari di protezione civile e continuo monitoraggio delle telecamere della centrale operativa della Polizia locale. Tutto è pronto per la sicurezza nei giorni della Festa. Massima attenzione sarà riservata negli orari e nelle zone più critiche, sbarco e imbarco del simulacro della Madonna dei Martiri, ma anche luna park specie nelle ore serali e notturne.

All'incontro, coordinato dal Sindaco, Tommaso Minervini, hanno preso parte Caterina Roselli, assessore alla Polizia locale, Carmela Minuto, assessore al commercio, Leonardo Siragusa, presidente del Comitato feste patronali, carabinieri, vigili urbani, guardia di finanza, capitaneria di porto , Sermolfetta, Misericordia, Croce Rossa, Avs, Multiservizi, il dirigente del settore Attività produttive, il Vice presidente nazionale, presidente regionale Puglia Basilicata giostrai, Cosimo Amato, il Comandante della polizia locale, Cosimo Aloia.

Le bancarelle del settore no food ed extrafood saranno collocate in piazza Garibaldi e lungo banchina san Domenico. Quelle del settore beverage&food esclusivamente nell'area vicina al luna park che, come da tradizione, sarà collocato in località Secca dei Pali.
Nei giorni della festa patronale ci saranno anche pattuglie interforze. Presidiati tutti i varchi di accesso alle aree interessate dalla festa.

«Come di consueto – sottolinea l'assessore Roselli - oltre ad un imponente dispiegamento di uomini e donne delle forze dell'ordine e delle forze di polizia ci saranno presidi e ambulanze delle associazioni di volontariato che l'8 settembre garantiranno la presenza di due gommoni in mare.
Durante l'imbarco del simulacro della Madonna e dello sbarco, momenti di maggiore criticità, saranno ulteriormente rafforzate le misure di sicurezza con jersey e cordoni umani per gestire al meglio l'afflusso e il deflusso dei fedeli. Prevediamo, d'intesa con il comandanre Aloia, anche la presenza di uomini e donne della polizia locale».

Nei giorni di festa, in località secca dei pali, saranno presenti anche unità dei Carabinieri e della Guardia di finanza, in arrivo da Bari. Nella centrale operativa del comando della Polizia locale saranno monitorate costantemente le immagini riprese dalle oltre 20 telecamere presenti dalla villa comunale a Viale dei Crociati.

«Quest'anno – ricorda il Sindaco, Tommaso Minervini - torniamo a vivere la festa patronale senza alcuna restrizione legata all'emergenza covid. Per questo è ancora più importante che prevalga in tutti il ??senso di responsabilità. La nostra polizia locale, i nostri straordinari, le forze dell'ordine volontario per garantire la buona riuscita della festa ma la collaborazione di tutti l'ordine è determinante. Nel rispetto della fede, del folclore e delle sensibilità di ciascuno, invito tutti al rispetto dell'altro ea farsi».

Al dei lavori l'assessore Minuto ha sottolineato lo sforzo trasparente per l'ordinata e la selezione degli operatori commerciali nell'ambito della festa.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet