Recupero Password
Prestigioso premio all'imprenditore molfettese Ilario Amato E' il titolare dell'Agenzia immobiliare "Mondo casa"
06 settembre 2007

MOLFETTA - Prestigioso riconoscimento all'imprenditore molfettese Ilarione Amato (foto), titolare dell'Agenzia immobiliare "Mondo Casa", che ha realizzato anche un franchising della stessa azienda in altre città. Gli è stato conferito il premio "Gente di Puglia" assegnato alle donne e uomini del Sud che hanno contribuito con le loro peculiarità professionali a tessere quella elevata produttività capace di migliorare la qualità della vita sociale. Amato è stato prescelto da un pool di enti quali la Provincia di Bari, l'Università, la Fiera del Levante, la Banca Popolare di Bari e dal alcuni sodalizi baresi come il Circolo Canottieri Barion, il Country, il Circolo tennis e altri. Questa sera, alle 20.30 ci sarà nei giardini del Circolo Tennis di Bari la Serata di Gala di premiazione presentata da Uccio De Santis e Francesca Della Valle. “Gente di Puglia” è un'iniziativa di interesse culturale e sociale generata da un'idea dell'editore Amato Chieffo, con la collaborazione dell'Associazione Culturale “Apulia Magazine” che ha come scopo primario la diffusione dell'immagine dell'imprenditoria pugliese, intervistando, tracciandone un profilo e fotografando, sul loro luogo di lavoro, gli uomini e le donne che l'hanno resa famosa. E' un progetto che intende valorizzare gli imprenditori che contribuiscono a rendere competitiva la nostra Regione. L'iniziativa si propone di far conoscere i personaggi, segnalati da Enti pubblici e privati nonché da Circoli cittadini di primaria importanza, come esempi di intelligenza e capacità da emulare, quindi quali indispensabili punti di riferimento per far conseguire il più diffuso benessere alla collettività futura. Il profilo tracciato a seguito delle interviste e la fotografia di ciascun imprenditore e dei suoi collaboratori, nonché del luogo di lavoro, sono pubblicati nell'edizione speciale del “Kief book” che sarà distribuita gratuitamente in tutte le classi degli Istituti Scolastici Superiori. Nel “Gran Galà” della 1ª edizione relativa all'anno 2006, che si è svolta nei saloni di Villa Moresco in Santo Spirito, sono stati premiati dodici imprenditori finalisti, successivamente votati dalla giuria presente oltre che dai numerosi ospiti intervenuti. Sono arrivati in finale Micaela Calati, Giuseppe Caldarulo, Donato D'Agostino, Gaetano Dentamaro, Piero Di Cillo, Michele Fanelli, Felice Ferrante, Silvio Panaro, Marcello Pisciotta, Stefano Romanazzi, Massime Salomone ed è stato proclamato Imprenditore dell'anno 2006 il più suffragato fra di essi, Matteo Bonadies. Inoltre, il 13 marzo 2007 nell'Aula Magna della Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bari, sì è tenuto, auspici il Preside Prof. E. Longobardi ed altri docenti, l'incontro-dibattito tra i su menzionati imprenditori finalisti e gli studenti della Facoltà, allo scopo di consentire a questi ultimi di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze sul mondo dell'imprenditoria.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet