Recupero Password
Pallavolo femminile. Nel derby tra Dinamo CAB Molfetta e ASD Zest sono ancora le terlizzesi
15 aprile 2024

MOLFETTA - Spettacolo al Pala Poli tra Dinamo CAB Molfetta e ASD Zest nella quinta giornata di andata dei playoff promozione di pallavolo femminile. A prevalere, però, sono state le ospiti che si sono aggiudicate la sfida per tre set a zero. Le ragazze di coach Michele Drago resistono soltanto un set (il più combattuto) non riuscendo a tener testa alle avversarie nei restanti due.

Nel primo set inizia bene la Dinamo che con Lazzizzera e Cervelli provano ad indirizzare la gara nel migliore dei modi. Tuttavia, il ritorno delle terlizzesi è immediato: pareggiano i conti sul 6-6 e si portano in vantaggio sul 6-7. Come accennato, la gara è viva e combattuta tanto che nei primi minuti di gioco nessuna delle due squadre riesce ad imporsi sull’altra. Lo fa Zest portandosi a +3 e costringendo la Dinamo Molfetta ad inseguire.

Parisi e ancora Lazzizzera rispondono agli attacchi del Terlizzi riuscendo a riportare il risultato in parità sul 12-12. Il momentaneo vantaggio delle ragazze in maglia arancio ottenuto con Cervelli viene reso vano da un nuovo ritorno delle ospiti. La Dinamo soffre in ricezione, ma tuttavia non permette a Zest di prendere il largo poiché il risultato è nuovamente in pari sul 17-17. E’ da qui che il set torna nelle mani delle ospiti che piazzano un + 3 ormai irrecuperabile: la risposta di Parisi e i preziosi recuperi di Panunzio non impediscono all’ASD Zest di chiudere il primo set sul 22-25.

Nel secondo set il divario tra le due squadre aumenta. L’illusorio triplo vantaggio Dinamo viene neutralizzato da Zest che raggiunge il pari sul 3-3 e inizia la sua scalata verso la vittoria del secondo set. I soliti errori in ricezione non fanno altro che favorire le avversarie che sul 6-11 mettono la marcia e incrementano il proprio vantaggio.

Coach Drago inserisce Sciancalepore e Zakrajšek con quest’ultima subito a segno. Ci prova Parisi direttamente su servizio ad accorciare le distanze, ma la Dinamo si ferma a 13 punti nel secondo set con finale di marca terlizzese. 13-25 il risultato. Purtroppo la reazione non arriva nemmeno nel terzo set con Zest più forte in ricezione e in attacco. Dopo pochi minuti il risultato di 4-9 lascia ben intendere il momento di difficoltà della Dinamo, la cui reazione è affidata solo al muro vincente di Fracchiolla e Mastropasqua. Le distanze tra le due formazioni si accorciano solo momentaneamente grazie alla schiacciata vincente di Cervelli.

Un break che dura il tempo necessario al Terlizzi per prendere nuovamente il largo. A metà del terzo set coach Drago manda in campo Abbattista per Cosentino, ma la musica non cambia. Zest non sfrutta il primo match point sul 15-24, ma lo fa un minuto dopo chiudendo il set per 17-25 e il match per 0-3. La Dinamo CAB Molfetta resta a 0 punti in classifica in questi playoff promozione e si appresta ad affrontare il Trepuzzi, nuovamente in casa, sabato 20 aprile alle ore 19.

L’analisi del match è affidata alle parole di coach Michele Drago. «E’ stata un gara giocata sotto le mie aspettative – ha commentato – e molto male. Tranne nel primo set, abbiamo subìto un avversario di tutto rispetto, ben messo in campo. Sono venuti fuori tutti i nostri limiti caratteriali e non ho visto nessuna reazione al sopraggiungere delle prime difficoltà».

Non riescono a trovare il successo nemmeno i ragazzi della Serie D Dinamo. Il match tra Dinamo Molfetta e ASD Noha Volley & Sport finisce 0-3 (25-15; 25-11; 25-21) tra la delusione di coach Marco Cavaliere. «Rispetto alla partita con il Ruvo in campo si sono viste solo le ombre dei ragazzi che avevano ben figurato con una delle squadre di vertice – ha commentato - Mancanza di concentrazione e determinazione hanno fatto sì che gli avversari attaccassero praticamente senza muro, troppo lenti a raddoppiare con i centrali e troppo presto a saltare per contrastare l’attacco avversario. Troppi errori in battuta e in ricezione con una squadra inspiegabilmente in black out dopo tutto il lavoro proficuo fatto in palestra». I ragazzi della Serie D Dinamo tornano in campo domenica 21 aprile alle ore 18 presso la Palestrina del Pala Poli per affrontare l’ASD ASEM.

TABELLINO

DINAMO CAB MOLFETTA – ASD ZEST 0-3 (22-25; 13-26;17-25)

Dinamo CAB Molfetta: Cosentino (palleggiatrice) - Fracchiolla (opposto) - Lazzizzera/Mastropasqua (centrali) - Parisi/ Cervelli (schiacciatrici) – Panunzio (libero). All. Drago.

ASD Zest: Gagliardi (palleggiatrice) – Dominco (opposto) – Di Leo/Gabriele (centrali) – Altamura/Da Pisa (schiacciatrici) – Massaro (libero). All. Addati. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet