Recupero Password
Pallacanestro Molfetta ci prova, ma vince Santeramo Dopo un primo tempo equilibrato i biancorossi subiscono il break decisivo nel terzo periodo
06 febbraio 2017

MOLFETTA - La Pallacanestro Molfetta torna a casa con una sconfitta dalla trasferta sul campo di Santeramo, dopo un buon primo tempo chiuso sotto di quattro punti i biancorossi hanno subito il decisivo break nel terzo periodo.
Coach Azzollini inizia la partita con: P.Azzollini, Maggi, Altamura, Spadavecchia e  De Gennaro; coach Console risponde con E.Difonzo, M.Girardi, L.Girardi, Blackmon e Dear; partono subito forte i padroni di casa con un parziale iniziale di 6-0 ma la Pallacanestro Molfetta reagisce subito e con Altamura, Maggi e P. Azzollini impatta a quota 9, sul finire di quarto sale in cattedra Blackmon che permette ai suoi di chiudere il primo quarto avanti 19-17.
Nel secondo periodo le triple di Maggi e Altamura e il canestro da sotto del nuovo arrivato Thiam permettono a Molfetta di andare avanti 26-27 costringendo coach Console a chiamare time-out, al rientro in campo ancora Blackmon e la tripla di Difonzo chiudono il secondo quarto con Santeramo avanti 33-29.
Nel terzo periodo i padroni di casa provano ad allungare con i canestri di L.Girardi e Dear e coach Azzollini chiama time-out sul punteggio di 41-34, al rientro in campo Maggi e Thiam provano a suonare la carica ma uno scatenato Dear non permette ai biancorossi di rifarsi sotto, nelle fila del Santeramo viene espulso Difonzo dopo il secondo fallo tecnico fischiato per simulazione, il quarto si chiude sul 56-44.
Nell’ultimo periodo la Pallacanestro Molfetta riesce a non far segnare i padroni di casa e torna a soli otto punti di distanza con i canestri di Maggi e P.Azzollini (56-48),  ma  sei punti di Blackmon portano Santeramo avanti 64-50, i biancorossi ci provano con le ultime forze rimaste con Altamura e Spadavecchia ma Dear chiude la partita sul punteggio di 70-58.
Nonostante la sconfitta arrivano buone indicazioni per la Pallacanestro Molfetta che ha giocato alla pari per i primi due quarti con Santeramo che poi ha avuto la meglio grazie alla grande prestazione del duo americano Blackmon e Dear; buone indicazioni anche dal nuovo arrivato Thiam che nonostante avesse alle spalle un solo allenamento ha disputato una buona partita.
Prossimo impegno per la Pallacanestro Molfetta domenica alle ore 19 al Pala Poli contro il Rutigliano in una sfida decisiva per mantenere la quarta posizione.
 

Murgia Basket Santeramo: E. Difonzo 11, Porfido, Lopane, Desantis, M.Girardi 12, Petruzzelli 3, Blackmon 20, V.Difonzo, Dear 13, L.Girardi 11. Coach Console.
Pallacanestro Molfetta: Thiam 9, Gadaleta 1, G. Azzollini, De Gennaro, Spadavecchia 4, Palombella, Petruzzella, P. Azzollini 8, Maggi 26, Altamura 10. Coach Azzollini.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet