Recupero Password
Molfetta ricorda don Salvatore Pappagallo a 10 anni dalla morte
15 giugno 2021

Sono passati 10 anni da quel 17 giugno del 2011 data della morte del maestro don Salvatore Pappagallo alla vigilia dei suoi 80 anni. Molfetta vuole ricordare il musicista e l’uomo di cultura che ha introdotto l’educazione musicale in città e formato valenti musicisti e maestri oggi affermati in tutto il mondo. Digressione music, insieme alla scuola popolare di musica da lui fondata “A. Dvorak” a Molfetta, gli dedicherà un momento celebrativo per ricordare la sua missione di musicista e sacerdote insieme alla pubblicazione del disco, “Pasqua”, in cui sono eseguite due sue opere Le Beatitudini e Pasqua, sentiero di Risurrezione, trascritte per banda dal m° Silvestro Sabatelli. L’iniziativa, sostenuta dal Museo Diocesano e dalla Fondazione Valente, è un debito di riconoscenza verso un uomo che ha dato alla città e alla diocesi di Molfetta un patrimonio d’intelligenza, generosità e visione; l’augurio è che questa iniziativa possa incuriosire coloro che non l’hanno conosciuto e permettere la divulgazione di tutta la sua opera musicale. Ricordiamo anche il libro dedicato a lui a 5 anni dalla morte: “Don Salvatore Pappagallo Storia di un musicista carismatico”, scritto dal Prof. Giovanni Antonio del Vescovo. Nato a Molfetta il 21 giugno 1931, don Salvatore ha intrapreso la vita sacerdotale unendola profondamente a quella musicale. Insieme all’esperienza ecclesiale di assistente FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) negli anni post-conciliari e quella di direttore della Cappella Corale del Pontificio Seminario Regionale di Molfetta, ha costruito la sua formazione musicale con i maestri Armando Renzi (composizione), Nicola Samale (direzione d’orchestra), Michele Marvulli (pianoforte), Marcel Couraud (perfezionamento direzione corale), Luigi Celeghin (organo). Ha svolto attività didattica nei Conservatori “E.R. Duni” di Matera e “N. Piccinni” di Bari; è stato alla guida del Coro e Orchestra “J. Salepico”, istituzione sorta in seno all’Associazione e Scuola Popolare “A. Dvorak” di cui è stato fondatore e presidente fino alla sua morte. È stato maestro di Cappella del Capitolo Cattedrale di Molfetta. Diplomato in composizione, direzione d’orchestra, pianoforte e specializzato in direzione corale e organo, ha voluto sopperire alle scarse conoscenze musicali e liturgiche del popolo, dedicandosi con passione e sacrificio alle giovani generazioni del suo territorio, costruendo un’esperienza associativa e di formazione così profonda da costituire una generazione di musicisti che ancora oggi riconoscono in lui il loro mentore e maestro. I frutti della sua genialità artistica sono numerosi e di vario genere, dagli oratori ai canti popolari; ma di particolare interesse risultano i suoi due Oratori, le due Grandi Cantate per Coro e Orchestra, oltre a Messe e Mottetti. È stato un uomo di elevata perspicacia, un concreto visionario, capace di vedere le cose in profondità e proiettate nel futuro; acuto intellettuale, ha sempre combattuto, spinto dall’insaziabile necessità di conoscenza senza mai rinunciare all’antico. A dieci anni dalla morte, avvenuta il 17 giugno 2011, questa etichetta ha voluto dedicare la registrazione di due sue grandi opere, Pasqua e Le Beatitudini, trascritte per banda dal m° Silvestro Sabatelli, insieme ad altre due opere, A mio Padre di Alfredo Fiorentini e Il Trombettista dello stesso Sabatelli, eseguite dalla Banda “Città di Fasano”. Un omaggio alla tradizione bandistica e alla tradizione della marcia funebre che don Salvatore ha saputo interpretare con la profondità della cultura popolare e della religiosità cristiana.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet