Recupero Password
Molfetta, arrestata una donna per tentata rapina
15 novembre 2007

MOLFETTA - Ha tentato una rapina ai danni di un supermercato, ma è stata fermata dalla stessa vittima, che l'ha poi consegnata ai Carabinieri. E' accaduto nella serata di ieri a Molfetta, dove una donna 37enne, incensurata del luogo, è stata arrestata dai Carabinieri della locale Compagnia con l'accusa di “tentata rapina”. Attivati da una telefonata sul "112", una pattuglia di militari si è precipitata presso il supermercato sito in via Salvemini ove era stato segnalata una rapina in atto e lì individuava il proprietario, che aveva da poco bloccato la donna. Per terra, davanti alla stessa, i militari hanno rinvenuto una pistola, priva di tappo rosso, rivelatasi un giocattolo ed uno zaino. Secondo quanto riferito ai militari, la donna, travisata con sciarpa e con una bandana in testa, dopo aver fatto irruzione all'interno del locale, aveva tentato di compiere una rapina, ma la reazione della vittima coglieva impreparata l'inesperta rapinatrice, che veniva subito disarmata e bloccata. Inevitabili le manette per la 37enne, che è stata poi accompagnata presso la propria abitazione per rimanervi in regime di arresti domiciliari, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
Autore:
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet