Recupero Password
Minervini: "Votiamo per l'autonomia di Molfetta e per continuare il cambiamento"
25 giugno 2022

 MOLFETTA - "Abbiamo raccolto 5 anni fa una città disgregata, ma abbiamo costruito in questi anni una comunità di destino, sopperendo alla disgregazione degli apparati politici e amministrativi. Lo state vedendo in questa campagna elettorale, il potente barese va da città in città a chiedere voti a tutti: da CasaPound a Rifondazione comunista. Una situazione ossessiva dell'occupazione dei territori.

Noi molfettesi, invece, rappresentiamo una anomalia e siamo gelosi della nostra libertà. Noi abbiamo superato ogni ostacolo e abbiamo messo la città al primo posto, grazie alla nostra capacità di stare insieme e al coraggio della nostra responsabilità.

Abbiamo ottenuto la Zona economica speciale, abbiamo sbloccato il porto e nei primi 100 giorni porteremo in Consiglio comunale il progetto del terminal ferroviario del porto. Queste sono cose concrete che gettano le basi per un reale sviluppo economico e di benessere.

Il 12 giugno in 15mila abbiamo già scelto il Consiglio comunale, il programma e il futuro della città. Sono certo che domenica i molfettesi non si faranno condizionare dai potenti signori di Bari e di Trani e voteranno per proseguire il nostro - autonomo - processo di cambiamento. Difendiamo tutti insieme la nostra città. L'unico voto utile è Tommaso Minervini, il sindaco dei molfettesi".

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet