Recupero Password
Matera, Mostra “La scultura lignea in Basilicata dal XII al XVI sec.”
26 maggio 2004

MATERA – 26.5.2004 In occasione della VI Settimana della Cultura, la Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico della Basilicata terrà, domani giovedì 27, alle ore 11, nella Saletta delle Arcate di Palazzo Lanfranchi, a Matera, la Conferenza stampa di presentazione della mostra “La scultura lignea in Basilicata dalla fine del XII secolo alla prima metà del XVI”. (Nella foto: Madonna in trono con Bambino, scultura lignea, XV sec. nella Chiesa Matrice di S. Maria dell'Olmo a Castelmezzano). Interverranno: Paolo Venturoli, Soprintendente per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico della Basilicata, Pierluigi Leone de Castris, dell'Università degli Studi di Basilicata, Carmine Nigro, Assessore alle Attività Produttive e Politiche delle Imprese della Regione Basilicata, Marcello Calbiani, Amministratore Delegato della Banca Carime e Agata Altavilla, Direttore del Museo Nazionale d'Arte Antica e Medievale della Basilicata. La mostra, promossa dalla Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico della Basilicata, con la collaborazione dell'Università degli Studi di Basilicata, è curata da un comitato scientifico composto - oltre che dal Paolo Venturoli e Pierluigi Leone de Castris - da Raffaele Casciaro dell'Università di Lecce, Riccardo Naldi dell'Università di Napoli. Saranno esposte oltre 60 sculture lignee, provenienti dalle diverse Diocesi della Basilicata, restaurate con fondi del Ministero per i Beni e le attività Culturali e da fondi messi a disposizione dalla Banca Carime e Banca Popolare del Materano. Decisivo il finanziamento della Regione Basilicata, senza il quale la mostra non si sarebbe potuta realizzare. Inoltre, la Soprintendenza P.S.A.D. della Basilicata, ha collaborato alla mostra “Visibile-latente: patrimonio artistico dell'antica Diocesi di Policastro”, che sarà inaugurata a Santa Marina-Policastro (Sa), il 29 Maggio 2004, alle ore 17.00. Interverranno: Alfonso Andria, Presidente della Provincia di Salerno, Francesco Abate, Presidente del Centro Studi Giovanni Previtali, Francesco Prosperetti, Soprintendente per i Beni Ambientali e il Paesaggio e per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantropologico delle Province di Salerno e Avellino, Paolo Venturoli, Soprintendente per il Patrimonio Storico Artistico e Demoetnoantopologico della Basilicata. Saranno esposte sculture lignee e dipinti su tela, provenienti dai comuni del Potentino: Maratea, Lauria, Lagonegro, Rivello, un tempo accomunati all'antica Diocesi di Policastro. Mentre a Palazzo Lanfranchi, Matera, Domenica 30 Maggio, alle ore 11 sarà inaugurata la mostra realizzata in occasione della 50ª Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, “Sensi contemporanei. Movimento / Movimenti”, curata da Francesco Bonami, dedicata alla presentazione di 14 video d'artista dei seguenti autori: Anri Sala & Edy Rama, Johanna Billing, Mircea Cantor, Che Shaoxiong (Canton Exspess), Juan Pedro Fabra Guemberena, Ghazel Radpay, Felix Gmelin, Amit Goren, Kevin Hanley, Aida Ruilova, Doron Solomons, Su Mei Tsei, Jaan Toomik, Shizuka Yokomizo. La mostra rimarrà aperta fino al 5 Ottobre 2004. A Grassano (Mt), inoltre, Domenica 30 Maggio 2004, alle ore 17.30, presso l'Aula Magna dell'I.T.C.S. “Carlo Levi”, sarà presentato l'anteprima del CD-Rom “Carlo Levi Grassano e gli Anni Trenta”, promosso, col patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza P.S.A.D. della Basilicata, dal Comune di Grassano e dall'Associazione Culturale Crassanum, con la collaborazione del Senato della Repubblica, la Regione Basilicata, l'Unione Regionale delle Province d'Italia, l'Archivio Centrale dello Stato, l'Archivio di Stato di Matera, la Fondazione Carlo Levi.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet