Recupero Password
La strada provinciale per Terlizzi sarà presto illuminata
15 febbraio 2011

Dopo il tragico incidente del novembre scorso, in cui persero la vita tre braccianti albanesi residenti a Terlizzi, l’amministrazione provinciale ha deciso di stanziare 500mila euro per la completa illuminazione del tratto di strada che collega Molfetta alla vicina Terlizzi. La provinciale 112 che collega le due città, sarà illuminata da 180 punti luce disposti nei 6 km di strada che dividono le due città, con pali alti 9 metri in acciaio zincato posti a distanza di 34 metri l’uno dall’altro, i quali sosterranno corpi illuminanti di ultima generazione a risparmio energetico con luce a led. Entro settembre dunque la provinciale sarà completamente illuminata e potrà garantire agli automobilisti un livello di visibilità conforme alle norme vigenti in sicurezza. Il progetto è fi nanziato con parte dei fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia nell’ambito di attuazione del Programma straordinario per la viabilità regionale, approvato dalla Giunta Regionale nel 2007 per la messa in sicurezza della provinciale Polignano- Castellana. L’intervento si è reso necessario, come spiega nella relazione il dirigente del servizio viabilità e trasporti della Provincia di Bari, Nicola Anaclerio, visti i “consistenti fl ussi di traffi - co diretti verso la zona industriale di Molfetta, in particolare verso i recenti insediamenti commerciali Mongolfi era, Outlet e del parco divertimenti Miragica, proveniente oltre che dai paesi interessati anche da altri comuni limitrofi . Durante il periodo estivo - spiega la nota del dirigente provinciale - a questo traffi co si aggiunge quello legato agli spostamenti dai Comuni dell’entroterra verso la costa, in particolare verso le località marine di Molfetta e Bisceglie”. I lavori saranno terminati entro sei mesi dall’inizio delle operazioni di messa in sicurezza della strada, cercando di creare meno disagio possibile alla viabilità. Un intervento, quello della Provincia di Bari, resosi necessario anche per i tanti incidenti verifi catisi negli ultimi tempi sulla strada provinciale 112, spesso con epiloghi tragici.

Autore: Giovanni Angione
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet