Recupero Password
La sporcizia dilaga nelle piazze di Molfetta. Cittadini sporcaccioni, ma l’Asm non riesce a far fronte alla situazione
28 ottobre 2021

 MOLFETTA – La sporcizia dilaga a Molfetta, a conferma dell’incapacità dell’Asm e del suo presidente Paparella, riconfermato dal sindaco malgrado la città diventi sempre più sporca (onore al de-merito?).

Un lettore scrive a “Quindici” inviando questa foto di piazza Baccarini, che mostra l’inciviltà dei molfettesi, ma anche l’incapacità di far fronte a un fenomeno che diventa sempre più preoccupante.

Il lettore si chiede: «Questo è un tipico giardino pubblico molfettese? A quando un deposito di letame? Dove sono le fototrappole, le ronde di vigili, le guardie ambientali, ecologiche ecc?».

Come dargli torto. Pubblichiamo questa ennesima denuncia, nella speranza che si riesca ad affrontare seriamente la situazione, perché di chiacchiere se ne dicono troppe, ma di fatti ce ne sono pochi.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet