Recupero Password
Il Comune avvia una pulizia straordinaria delle spiagge "Ritardi inammissibili da parte della Regione Puglia"
22 giugno 2007

MOLFETTA - "Servono misure straordinarie per la immediata pulizia generale di tutte le spiagge sia a Levante che a Ponente della città". L'allarme è stato lanciato ieri dall'assessore comunale all'Ambiente, Mauro Magarelli, nel corso di una Conferenza di servizi urgente convocata per discutere sulle necessarie soluzioni da adottare "per riportare le spiagge pubbliche molfettesi a un decoro ambientale dignitoso". Alla riunione hanno preso parte Francesco Nappi presidente dell'Azienda Servizi Municipalizzati e il responsabile del Nucleo di Polizia Ambientale dei Vigili Urbani, il tenente Gaetano Camporeale. Così, lunedì 25 giugno sarà avviato un piano straordinario di pulizia delle spiagge finanziato con fondi comunali. Il piano partirà dal tratto di costa in corrispondenza della Prima Cala fino ad arrivare al confine con Giovinazzo, per poi concentrarsi sul litorale di Ponente in direzione di Bisceglie. Saranno rimosse tutti i rifiuti e le alghe presenti sulle spiagge, poi si procederà a una disinfestazione generale. "Ogni anno - spiega Magarelli - la Regione Puglia provvede allo stanziamento di specifiche somme da destinare alla pulizia delle spiagge, la cui erogazione viene sottoposta poi a un bando pubblico. Ad oggi non se ne sa nulla e il bando non è ancora stato pubblicato ufficialmente. Ritengo che sia una mancanza inammissibile da parte dell'ente regionale le cui conseguenze sono già state e lo sono ancora oggi pesantemente avvertite dai cittadini molfettesi. Rispetto a questo disagio abbiamo deciso di intervenire con urgenza con uno stanziamento straordinario di risorse comunali, sommate a risorse interne all'azienda municipalizzata, le quali verranno utilizzate per la pulizia generale e per il secondo ciclo di derattizzazione dell'intera costa". L'ASM, inoltre, provvederà ad apporre dei recipienti porta rifiuti presso la spiaggia Prima Cala e presso quella di Torre Gavetone. “Adotta la Spiaggia” e l'altro tassello di un'operazione comunale più vasta tesa alla tutela della costa. L'obiettivo dell'iniziativa è quello coinvolgere i titolari delle attività di ristorazione presenti sul litorale molfettese nella pulizia della costa (sempre in collaborazione con l'ASM). In questa direzione l'assessore Magarelli ha avviato una serie di contatti diretti con gli operatori per determinare le modalità di esecuzione dell'iniziativa. Ovviamente, non può mancare un appello al buon senso dei cittadini affinché collaborino al mantenimento del decoro delle spiagge. Il presidente della municipalizzata, Francesco Nappi, si rivolge alle associazioni ambientaliste di volontariato e lancia l'operazione ASM chiama Associazioni: "Con l'aiuto e la partecipazione delle Associazioni Ambientaliste e Culturali, nello spirito del più autentico volontariato, vogliamo aprire dei “canali” di comunicazione ed informazione che possano arrivare direttamente ai cittadini. Canali attraverso cui sensibilizzare e parlare alla città, a proposito di temi ambientali, con la necessaria continuità ed incisività. Il primo passo – conclude Nappi – sarà raccogliere disponibilità e suggerimenti (oltre che, naturalmente, osservazioni e critiche), per individuare comuni e concrete iniziative che possano incontrare l'attenzione della cittadinanza e indurre una positiva evoluzione dei comportamenti, limitando quelli che danneggiano l'ambiente (in primo luogo: l'abbandono di rifiuti sul suolo pubblico) e sviluppando quelli virtuosi, innanzitutto la raccolta differenziata". L'ASM invita tutte le associazioni cittadine interessate a tale progetto ad un incontro da tenere presso la sede aziendale (è possibile contattare i seguenti recapiti telefonici: 080 3387574 – 080 9900462).
Autore:  
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet