Recupero Password
Il ballo sportivo afrobrasiliano Capoeira alla scuola primaria Manzoni
23 gennaio 2009

MOLFETTA - Tempo fa il Presidente Provinciale del CSAIN (Centri Sportivi Aziendali Industriali), Mimmo de Candia ha proposto al prof. Michele Laudadio, DS del 1° Circolo Didattico di Molfetta, di effettuare una dimostrazione di ballo sportivo capoeira per dare la possibilità agli alunni di questa scuola di conoscere quello che si avvia a diventare uno sport internazionale. Il Dirigente Scolastico, sempre sensibile alla diffusione dello sport nella scuola, ha accettato la proposta organizzando l'evento tenutosi sabato 17 gennaio 2009 con la fattiva collaborazione dell'ins. Luciano Altamura referente per le attività sportive del 1° Circolo Didattico. L'atmosfera era quella giusta: curiosità, aspettative, ipotesi. Gli alunni del 1° Circolo Didattico di Molfetta riuniti nella palestra del plesso “G. Cozzoli” sito in Via Berlinguer hanno vissuto una mattinata di autentiche emozioni. All'evento hanno partecipato le insegnanti di tutte le classi e i rappresentanti dei genitori. Quando uno degli esperti sig. Fasciano dell'ASD “Lembrança Negra” di Bari ha cominciato ad illustrare che cos'è la “capoeira” i visi degli alunni sono rimasti un po' stupiti, ma è bastato far ascoltare il suono del “birimbao”, tipico strumento a corda singola, e di un tamburo e quei visi si sono riempiti di sorrisi e allegria. A poco a poco il suono accompagnava i movimenti armonici di due autentici talenti brasiliani che con le catene ai polsi mimavano una lotta che sembrava una danza; le movenze erano talmente belle che gli alunni sono rimasti rapiti mentre l'entusiasmo saliva. Si sono esibiti anche quattro bambini di una scuola elementare di Bari che seguono un corso di capoeira e questo ha contribuito a far nascere nei presenti il desiderio di imitarli:a questo punto gli istruttori hanno coinvolto alcuni alunni della nostra scuola che si sono divertiti tantissimo. Ma le sorprese non erano finite. Infatti, nel ballo sono state coinvolte anche le insegnanti e le più coraggiose hanno accettato di “provare” questa danza sportiva così particolare suscitando l'ammirazione non solo dei loro alunni, ma di tutti i presenti. È un altro segno del nuovo corso che caratterizza il Primo Circolo Didattico di Molfetta.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet