Recupero Password
Grinta, gruppo e gioco: la Pallavolo Molfetta è una vera potenza Vince e convince il team molfettese; sabato test a Castellana Grotte
15 settembre 2011

MOLFETTA - In meno di un'ora il bombardiere biancorosso ha colpito e affondato un bel Potenza messo in campo da coach Dalù. Lorizio mette in campo un sestetto privo di Roberti, a favore di Uchikov titolare, a conferma del fatto che l'opposto bulgaro sta recuperando bene in vista degli impegni che contano da qui a poco più di una settimana.
Arbitro di questo incontro il sig. Nicola Castagna di Bari, direttamente dalla serie A1 maschile, niente male per essere un'amichevole. Il primo set inizia con un mani e fuori di Uchikov, continua con un ace di Botti che porta al primo timeout tecnico, passando per la straordinaria difesa a muro di Uchikov e Giglioli. E Guerrieri dall'altra parte se ne accorge presto. Prima frazione che si conclude con un'invasione potentina che regala a Giglioli il primo set point utile: il savonese non se lo fa ripetere e porta Molfetta sul punteggio di uno a zero. Nel secondo set si gioca punto a punto: il caldo del PalaPoli che contraddistingue ormai queste amichevoli fa la sua parte e le squadre viaggiano su una sostanziale parità: il primo cambio arriva da Potenza, sul punteggio di 12-11 con l'uscita di Parisi e l'ingresso di Zuccaro. Giglioli festeggia il suo compleanno alzando muri impressionanti e conquistando l'ace del 21-15. A dire la sua anche Al Nabhan che con due punti, di cui uno su una pipe apprezzata da tutto il PalaPoli, porta Molfetta sul 2-0, vincendo e convincendo anche i più scettici.
Il copione del terzo set è già scritto ma non certo noioso: al secondo time-out tecnico arriva Molfetta e Lorizio decide di far entrare Roberti per Uchikov e via via dare spazio alla panchina: Alomia al posto di Al Nabhan, del Vecchio per Mattioli, la Forgia per Botti. Panchinari si, ma riserve di nessuno: da segnalare, su tutte, un ottimo del Vecchio e un tonico Alomia. Ragazzi che sapranno dare il loro contributo alla squadra anche in A2.
Visto che sul 3-0 si è arrivati così presto le due squadre decidono di fare un altro ma per la maggior parte degli spettatori, quasi 500 anche oggi, la Pallavolo Molfetta ha destato un'ottima impressione.
Sabato 17 alle ore 18 amichevole in trasferta contro la Bcc-Nep Castellana Grotte, formazione che militerà nello stesso campionato di Molfetta. Un ottimo test voluto da entrambe le società, che ben rappresentano la pallavolo e difendono la Puglia pallavolistica anche quando giocano fuori regione.
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet