Recupero Password
Finali nazionali Under 17, alla Pallavolo Molfetta non bastano due successi su tre
12 giugno 2015

MOLFETTA - Cala il sipario sull’esperienza vissuta dai ragazzi dell’Under 17 alle finali nazionali disputatesi a Chianciano Terme.

Dopo la due giorni di qualificazione per la fase successiva, i ragazzi allenati da Vito Avellis devono cedere il passo all’Ascot Lasalliano Torino, ma lo fanno decisamente con onore.

Il torneo parte molto bene per i biancorossi che battono nettamente la Lauria Volley (parziali di 25-19; 25-21; 21-14), bissando il successo ottenuto qualche giorno prima alle fasi nazionali Under 15. Neanche il tempo di festeggiare, che per la Pallavolo Molfetta è tempo di scendere in campo. Dall’altra parte della rete l’Ascot Lasalliano Torino, che cede il primo set ai ragazzi di Avellis, ma poi reagisce da grande squadra e batte Sciancalepore & company 3-1 (23-25; 25-21; 25-19; 25-18).

Oggi il saluto al torneo. In mattinata Torino batte Lauria e si qualifica alla successiva fase e a nulla serve, al fine di passare il turno, il match tra Pallavolo Molfetta e GS Agliatese Bcc Carate. Nonostante ciò, emerge il carattere della Pallavolo Molfetta che vuole tornare a casa come reale protagonista del torneo tricolore e strapazza il team lombardo: 3-1 il risultato finale, con i parziali di 25-11; 25-22; 25-27; 27-25.

Un’esperienza bellissima per la squadra allenata da Avellis, che può ritenersi soddisfatto per il rendimento dei suoi atleti, capaci di concludere una stagione ricca di soddisfazioni: vicecampioni provinciali, battendo tutti i team 3-0, senza nessun set al passivo fino alla finale contro la Materdomini Castellana, e vicecampioni regionali, sempre dietro la compagine castellanese.

Termina, così, la stagione agonistica per i giovani biancorossi del settore giovanile. La strada è decisamente quella giusta. I baby biancorossi vogliono fare sempre più la voce grossa.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet