Recupero Password
Evangelizzazione attraverso il “carisma del pentagramma” I cinquant'anni di sacerdozio di Don Salvatore Pappagallo
15 gennaio 2004

Don Salvatore Pappagallo ha compiuto 50 anni di sacerdozio. Per l'occasione è stato pubblicato un volumetto con il programma dei festeggiamenti caratterizzati da una serie di manifestazioni musicali e liturgiche tenutesi nel mese di dicembre quando il numero precedente di “Quindici” era già stato pubblicato. Le celebrazioni si concluderanno a febbraio con un concerto sinfonico corale sul tema di riflessione: “La Chiesa e la Musica” sabato 14, in Cattedrale alle ore 20, dedicato anche alla memoria del prof. Vincenzo Maria Valente, fondatore dell'omonima Fondazione musicale. Per ricordare questi fruttuosi cinquant'anni, vi proponiamo un teso dello stesso don Salvatore che fa da introduzione al volumetto. Lo sguardo retrospettivo di cinquant'anni di Sacerdozio rivela inequivocabilmente la linea del Progetto Divino di questa vocazione. Tutte le chiamate al Ministero Sacerdotale hanno come fine il servizio dell'Evangelizzazione nella Chiesa di Cristo attraverso i particolari carismi che Dio concede a ciascuno per il bene di tutti. Da me il Signore ha voluto l'Evangelizzazione attraverso il “carisma del pentagramma”, come lo ha definito Don Tonino Bello nella lettera, scrittami il Venerdì Santo del 12 Aprile 1988. Il pentagramma, rivestendo d'Arte la Parola di Dio, fa risplendere soprattutto la Liturgia con la luce che anticipa in terra l'eterna festa della Liturgia Celeste. Il pentagramma, proclamando la Parola di Dio con il linguaggio del cuore, la rende più fascinosa anche e forse soprattutto agli occhi di “coloro che, non afferrando più la nostra sintassi teologica, sono più sensibili alle armonie del mistero e sperimentano nell'Arte una insopprimibile nostalgia di Lui”. (Don Tonino - lettera citata) Il pentagramma, operando come insostituibile strumento educativo, arricchisce la persona di valori che apportano immensi benefici alla comunità umana. Il pentagramma, offrendo alle nazioni un linguaggio universale, diventa veicolo di cooperazione tra i popoli, di sviluppo delle civiltà, di costruzione della pace. Mai abbastanza esulteremo di gratitudine per questo ineffabile dono; per questo carisma che, nelle mani del Sacerdote, fa scendere nelle coscienze, attraverso la Chiesa di Cristo, l'estasi dell'infinita bontà di Dio. Insieme al Sacerdote esultano i bambini, che col pentagramma fanno crescere la gioia dell'innocenza; i giovani, che col pentagramma si aprono all'orizzonte sconfinato degli altissimi valori umani; le famiglie che col pentagramma moltiplicano la felicità della convivenza; le città, che col pentagramma diventano laboratori della pace; le nazioni, che col pentagramma fanno della Terra un'anticipazione del paradiso. La celebrazione del cinquantesimo è per noi la festa della gratitudine, l'occasione per manifestare in modo significativo i benefici scaturiti dal carisma del pentagramma nella cooperazione di tutti coloro che hanno solidarizzato col mio Sacerdozio. Ogni incontro, previsto in questo programma, sarà un'occasione per riflettere e comprendere di più la sublimità dell'Evangelizzazione attraverso la musica ed un piccolo segno di gratitudine per i grandi doni profusi da Dio attraverso l'opera di tutti noi, suoi servi. Don Salvatore
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet