Recupero Password
Dopo il furto alla gelateria della villa comunale di Molfetta, il gestore chiede più sorveglianza
27 maggio 2015

MOLFETTA - Come mai nessuno sorveglia la villa comunale di notte? E’ quello che si chiede il Sig. Adesso, gestore della gelateria “Smile” che si trova all’interno della villa e che qualche notte fa è stata visitata dai ladri che hanno forzato la saracinesca e si sono introdotti all’interno (vedi le foto), rubando, però, pochi spiccioli: un centinaio di euro, che servivano per dare il resto ai clienti.

E’ probabile che i delinquenti siano stati disturbati da qualche rumore esterno, perché si sono limitati a impadronirsi queste monete.
Sicuramente si tratta di persone che sapevano che all’interno erano presenti questi spiccioli che il gestore non portava via al momento della chiusura.
Lo stesso Sig. Adesso chiede che siano almeno collocate delle telecamere di sorveglianza, non solo per evitare furti, ma anche per scongiurare atti di vandalismo.
Certo la villa è protetta da una ringhiera alta e da una folta siepe, ma i ladri hanno dimostrato di non scoraggiarsi di fronte a questi ostacoli.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet